Cosa fare in casa con i bimbi piccoli

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'inverno è ormai alle porte e fa troppo freddo fuori per portare i bimbi al parco giochi o a fare una passeggiata. I bambini sono dotati di un'energia e di una voglia di scoprire il mondo incredibili, e non vogliono proprio stare con le mani in mano. Oggi scoprirete che anche rimanendo in casa si possono trovare tantissimi passatempi divertenti non solo per i bimbi, ma anche per voi. In questo articolo, dunque, verranno date cinque semplici idee su cosa fare in casa con i bimbi piccoli.

26

Giocare a un semplice gioco da tavolo

Riunire i bimbi attorno a un tavolo per giocare con loro a un semplice gioco da tavolo è un ottimo modo per passare un bel pomeriggio. Se i bimbi sono molto piccoli, sarà meglio usare un gioco da tavolo semplice, magari uno di quelli basato sulla individuazione dei colori, affinché possano giocarvi capendo subito che cosa devono fare. I giochi da tavolo, sia per i bambini piccoli che per quelli un po' più cresciuti, sono davvero utili, anche perché, oltre a divertirli e intrattenerli, li aiuteranno a crescere con una mentalità veloce e dinamica, pronta ad adattarsi ai cambiamenti e a prendere decisioni, cosa che sarà loro estremamente utile in futuro.

36

Realizzare degli origami

I bambini amano giocare con la carta, ancor di più se da un semplice foglio riescono a creare una figura totalmente nuova. Se non siete capaci di fare gli origami, sappiate che sono presenti numerosi libri che spiegano come farli, così come si possono trovare anche molti tutorial su internet. Fare origami con i bimbi rappresenterà per loro un'ottima occasione di svago e, inoltre, li aiuterà a sviluppare una buona dose di creatività, che potranno utilizzare, in futuro, in tantissimi ambiti.

Continua la lettura
46

Leggere loro una storia

È sempre bene introdurre i bimbi alla fantastica attività della lettura. Saranno poi loro, in futuro, a scegliere se proseguire o meno questa attività. Far entrare fin da subito i bambini in contatto con i libri e le storie in essi racchiuse, li aiuterà a crescere rispettosi della lettura e dei libri. Inoltre, se i bambini sono abbastanza grandi, potreste far loro interpretare qualcuno dei personaggi descritti nel libro che state loro leggendo. In questo modo il loro divertimento raddoppierà e saranno anche più partecipi e interessati a sapere come la storia prosegue.

56

Disegnare

Procuratevi un buon numero di matite colorate e pennarelli, qualche foglio bianco e affidate il tutto ai bimbi, spiegando loro come usare questi strumenti. I bambini, che hanno sempre voglia di imparare cose nuove, si divertiranno un sacco disegnando immagini della loro vita quotidiana ma anche figure più astratte. Avvicinare i bambini fin da subito al disegno potrebbe anche far nascere in loro una passione che potrebbe addirittura accompagnarli per il resto della loro vita.

66

Guardare un bel film

Un'attività riposante sia per voi che per i bimbi sarebbe quella di guardare assieme un bel film o un cartone animato. Cercate solo di conciliare gli interessi dei bimbi con il film scelto: se a loro piacciono gli animali, sarà bene proporre loro un film che tratti di questa tematica. I film appositamente studiati per i bambini e che contengono fra le varie scene una morale sono i migliori perché li aiuteranno a crescere con dei sani valori e principi.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Motivi per cui mandare i bimbi al nido

Per un genitore ma soprattutto per le mamma molte volte mandare i bimbi all'asilo nido è più una necessità che una decisione volontaria. Tale necessità nasce dal fatto che di questi tempi, ci si gode giusto i mesi della maternità e dell'allattamento...
Bambino

Come gestire tre bimbi piccoli

Avere una famiglia numerosa è una sfida meravigliosa. Durante la crescita, la casa si riempie di grida e di risate. Certamente, non ci sono solo gioie. I genitori si trovano ad affrontare i vari problemi, moltiplicati per due o per tre. Il compito educativo...
Bambino

Come comportarsi in caso di tic nervosi nei bimbi

I tic nei bimbi sono le prime preoccupazioni che hanno i genitori. Molti di questi vengono attribuiti a movimenti che si ripetono continuamente. Tuttavia, i tic sono gesti, movimenti ed espressioni improvvisi. Questi con il passare del tempo possono...
Bambino

Bimbi: le 8 regole per bere correttamemte

I genitori hanno grandi responsabilità verso i propri bimbi, una di questa è quella di assicurarsi della loro corretta idratazione. Infatti i bambini non possono bere le stesse cose di un adulto ma solo determinate bevande che sono fondamentali per...
Bambino

Bimbi: 10 regole d’oro per un felice rientro a scuola

La fine delle vacanze estive e l'inizio di un nuovo anno scolastico tra i banchetti di legno è sempre un momento un abbastanza particolare per ogni bambino. Salutare la spiaggia e gli amichetti dell'estate per tornare sui libri e quaderni di scuola può...
Bambino

5 idee per un book fotografico per bimbi

Più i nostri bimbi sono piccoli, più viene voglia di fare milioni di scatti per immortalare questi momenti bellissimi e unici. I bimbi però sono soggetti difficili da fotografare, perché si muovono in continuazione, chiudono gli occhi, si mettono...
Bambino

10 idee per giocare a casa se piove

Quanto è bello alzarsi la domenica mattina, guardare fuori dalla finestra e trovarsi dinanzi un cielo azzurro, un sole splendente e un caldo primaverile? Allora si che ti passano per la testa migliaia di attività per trascorrere la giornata all'aria...
Bambino

Come scegliere le scarpe per bimbi

Quando i bambini iniziano a muovere i primi passi, i genitori devono darsi da fare per l'acquisto del paio di scarpe più giusto. Queste devono essere scelte tenendo conto delle esigenze di crescita e sviluppo del nostro bimbo e dunque soddisfare alcune...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.