Come spiegare l'eclissi di sole ai bambini

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Lo sapevate che è possibile vedere la luna grazie al sole? Infatti, questo, la illumina anche quando è notte. Certe volte può capitare che la luna stessa si frapponga tra il sole (che è una stella) e la terra: questo fenomeno viene chiamato "eclissi solare"; però, esiste anche l'eclissi lunare, dove è la terra a frapporsi tra il sole e la luna. Talvolta questo fenomeno scientifico è difficile e complicato da spiegare ai bambini, che potrebbero trovare il discorso noioso e, quindi, distrarsi o vi chiederebbero semplicemente di cambiare argomento. Nella seguente guida vi spiegherò, in pochi passi, come affrontare la questione in modo semplice e divertente.

26

Occorrente

  • Cartoncini colorati, forbici, sfere di polistirolo, colori, torcia
36

Per spiegare questo fenomeno in modo semplice e divertente ad un bambino, munitevi di due sfere di polistirolo (coloratele una di grigio ed una di verde, che rispettivamente indicheranno la luna e la terra). Infine, per ricreare il sole, dovrete prendere una torcia. Ora voi grandi tenete in mano la sfera che indica la terra, ad un'altra persona date la torcia, mentre al bambino fate tenere in mano la sfera che simboleggia la luna; fate camminare quest'ultimo in cerchio attorno alla terra e mostrategli quindi come la luna, una volta che si trova in fronte al sole e alla terra, oscurerà quest'ultima poiché il fascio di luce generato dalla torcia non colpirà più la sfera di polistirolo che indica la terra stessa, ma solo la sfera della luna.

46

Innanzitutto dovete sapere che un'eclissi solare è un fenomeno astronomico. Può essere, sostanzialmente, di tre tipi: parziale, totale od anulare. Durante questo fenomeno, avviene l'oscuramento del sole da parte della luna: questo è un evento molto raro poiché il nostro satellite (la luna), la terra e la stella madre (il sole) devono essere perfettamente allineati; per semplificare, la luna, passando davanti al sole, fa in modo che i raggi di quest'ultimo non raggiungano la terra, oscurandola. Abbiamo l'eclissi solare totale quando la luna copre completamente il sole; quella parziale è quando la luna copre solo in parte il sole, mentre quella anulare è quando la luna "sarà più piccola" e di fatto non riuscirà a coprire interamente il sole.

Continua la lettura
56

Disponete al centro del tavolo il cartoncino verde, alla vostra sinistra quello grigio e a destra quello grigio: se decideste di spiegare l'eclissi parziale, prendete il cartoncino grigio più piccolo e disponetelo sopra il cartoncino giallo (noterete che quindi il contorno del sole non sarà completamente coperto); per spiegare quella totale prendete il cartoncino grigio delle stesse dimensioni del cartoncino giallo e disponetelo sopra quest'ultimo; per l'eclissi parziale, dovrete ovviamente coprire solo metà del cartoncino giallo con quello grigio (formando una mezzaluna).

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Siate pazienti quando spiegate qualcosa ai bambini, a volte può essere complicato

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Come passare dalla culla al letto: bambini

Prima o poi capita a tutti i bambini. Crescono e cominciano a stare stretti nel lettino con le sbarre dove dormivano fino a poco tempo prima. È un momento importante ed emozionante per tutti i genitori, il bambino sta crescendo ed è giunto il momento...
Bambino

Playlist di musica classica per far rilassare un neonato

Prima o poi tutti avete a che fare con un neonato. Talvolta i piccoli hanno difficoltà a dormire per diverse ragioni: troppo caldo, oppure troppe stimolazioni date lo rendono irrequieto. Una proposta allettante per piccoli e grandi, è quella di proporgli...
Famiglia

Come organizzare un matrimonio in 10 passi

Ora che avete recuperato fiato dal delizioso shock della proposta di matrimonio, fate un respiro profondo, afferrate un blocco notes e la rubrica telefonica, e lasciate che il conto alla rovescia per il grande giorno abbia inizio. Pianificare un matrimonio...
Bambino

Come scrivere fiabe per bambini

Scrivere fiabe per bambini costituisce senza dubbio un lavoro che richiede un certo impegno e soprattutto una buona dose di fantasia. Si tratta infatti di un compito piuttosto complesso in quanto la fiaba deve risultare piacevole per il bambino e deve...
Famiglia

Come spiegare la Pasqua ai bambini

La Pasqua è una festa religiosa, che ricorda la Resurrezione, o ritorno sulla terra di Gesù. Questo concetto non è semplice da esporre ai bambini, particolarmente a quelli più piccoli, che magari ne hanno sentito parlare a casa o a scuola e che poi,...
Gravidanza

Come calcolare le settimane di gestazione

Per ogni donna la maternità è il miracolo più bello. Inevitabilmente, si fanno progetti per il lieto evento. Si attendono con ansia e trepidazione i canonici 9 mesi. Si effettuano mentalmente dei calcoli approssimativi. Al giorno d'oggi, si dispone...
Bambino

I migliori libri per bambini piccoli

Accompagnare i bambini nella lettura di un buon libro è un gesto d'amore che ogni genitore dovrebbe fare. La lettura ad alta voce consolida il rapporto adulto-bambino e proietta il piccolo in una realtà immaginaria, descritta dalla voce di mamma o papà...
Gravidanza

Come capire dall'ecografia se è maschio o femmina

Le future mamma si sa, sono molto ansiose e curiose di conoscere il sesso del nascituro. Delle volte disposte a sottoporsi ai metodi più disparati e alle credenze di ogni cultura. Osservano la forma dei seni o della pancia in ogni minimo dettaglio o...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.