Come scegliere tra asilo nido e tata

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I bambini donano moltissima gioia e tanti momenti unici e indimenticabili non solo per una giovane coppia di genitori, ma anche per dei meravigliosi nonni pronti a prendersi cura dei piccoli. I bambini arrivati ad una certa età, hanno la necessità di essere accuditi in maniera differente perché hanno voglia di apprendere e crescere non solo fisicamente ma anche mentalmente. Molti genitori al giorno d'oggi, non sanno come gestire il tempo da dedicare ai figli a causa del continuo lavoro e non sanno quale sia la scelta migliore per un bambino. In questa guida, vi spiegheremo attraverso un discorso molto generale, come è giusto scegliere tra un asilo nido e una tata.

27

Occorrente

  • Asilo, tata, genitori.
37

Quando si parla di asilo nido, ci si riferisce ovviamente a strutture specializzate dove sono presenti dei professionisti in grado di prendersi cura di decine e decine di bambini dalla mattina alle prime ore del pomeriggio. Gli asili nido possono essere pubblici o privati e il loro costo è appunto più o meno caro in base non solo alla zona in cui vivete, ma anche appunto a tipo di servizio pubblico o privato offerto dalla struttura. Ogni asilo nido può avere iscritti decine di bambini naturalmente fino ad un numero limitato e può essere ben gestito da varie figure professionali in grado di prendersi cura dei piccoli in tutto e per tutto sia a livello fisico che mentale. L'asilo nido può dunque gestire le mattinate del vostro bambino occupandosi di lui mentre siete a lavoro.

47

Certo è che un asilo nido può anche non essere ben gestito e può anche far crescere i bambini nelle condizioni non proprio consone ad una perfetta e controllata educazione. Esistono però moltissime strutture che permettono non solo di far vivere al bambino un'infanzia perfetta ma che possono dimostrarsi molto più indicate rispetto all'educazione di una tata nei primi anni di età. Una tata invece è una figura professionale che si occupa di gestire i primi anni del vostro piccolo all'interno della vostra abitazione. La tata è una persona che lavora per voi in casa vostra, che dorme in casa vostra, che si prende cura delle esigenze del bambino pensando a lui e alla casa in tutto e per tutto.

Continua la lettura
57

La scelta della tata in casa nei primi anni di vita dei piccoli, può essere una buona cosa ma sicuramente è molto più dispendiosa rispetto ad un asilo nido. L'asilo inoltre da la possibilità al bambino di uscire dal guscio di casa e di avere finalmente dei contatti con altri bambini in un luogo ricreativo divertente e adatto alla sue esigenze.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non sottovalutate mai l'aspetto emotivo dei bambini e valutate le sue preferenze e priorità.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Asilo nido: come gestire il distacco dalla mamma

Come nel regno animale anche per noi umani arriva il momento in cui dobbiamo distaccarci dall'amore materno. Il primo passo viene effettuato quando il bimbo inizia l'asilo nido. Infatti dopo le coccole e l'amore materno il bambino, andando all'asilo nido,...
Bambino

Come risparmiare sull’asilo e sui nidi

L'asilo nido e la scuola materna sono due tappe importantissime nella vita di ogni bambino. Il primo, lo aiuta a fare i primi passi senza la sua mamma, mentre, nella scuola materna, il bimbo si prepara a incominciare la sua avventura scolastica. Lo stato...
Bambino

Motivi per cui mandare i bimbi al nido

Per un genitore ma soprattutto per le mamma molte volte mandare i bimbi all'asilo nido è più una necessità che una decisione volontaria. Tale necessità nasce dal fatto che di questi tempi, ci si gode giusto i mesi della maternità e dell'allattamento...
Bambino

Motivi per cui mandare i bimbi alla scuola materna

Un attaccamento sano alla mamma è estremamente importante per il bambino che ha bisogno di costruire le proprie sicurezze proprio sul rapporto con la mamma. La frenesia e le esigenze dei nostri tempi hanno molto cambiato le abitudini famigliari e molto...
Bambino

10 consigli pratici per l'inserimento al nido

Portare il proprio bambino al nido è un' impresa difficile per tutte le mamme. Sembra quasi di abbandonarlo. Lui piange a dirotto e le mamme rinunciano all'idea di iscriverlo all'asilo. Preferiscono affidarlo ai nonni, ai suoceri, a chiunque, pur di...
Bambino

Come facilitare l'inserimento al nido d'infanzia

Ci sarà un momento, nell'infanzia del vostro bambino, dove avverrà un piccolo distacco, che potrebbe essere vissuto come un piccolo ostacolo momentaneo nel percorso d'inserimento del bambino all'interno della società. Questo momento, coincide con l'inserimento...
Bambino

Come inserire il bambino al nido

Il mese di settembre è per molte mamme il mese nel quale il proprio bambino/a dovranno iniziare una nuova "avventura", una nuova esperienza. Quando il genitore decide di portare il bimbo al nido, iniziano una serie di preoccupazioni. La maggior parte...
Famiglia

Tagesmutter: cos'è e come funziona

Il termine tagesmutter può sembrare un po' ostico. Viene dal tedesco ma il suo significato è molto semplice. Infatti significa "mamma di giorno", e identifica una figura professionale qualificata apparsa solo in tempi recenti in Italia, ma che sta prendendo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.