Come scegliere dei fiori per le neo mamme

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Una nuova vita che sboccia rappresenta senza dubbio un evento molto significativo e che va celebrato nel giusto modo. Soprattutto se ad essere omaggiate sono le neo mamme, occorre utilizzare un pizzico di accortezza e buon gusto nella scelta dei fiori ideali da regalare. Sono infatti proprio le mamme le "artefici" principali di un avvenimento così meraviglioso e dunque, per un'occasione così speciale, ci vuole una scelta altrettanto speciale. In questa guida vi illustreremo come scegliere i fiori più appropriati per le neo mamme.

26

Occorrente

  • Rose bianche, orchidee, tulipani, gigli, peonie rosa, garofani, margherite.
36

Per prima cosa sarà opportuno seguire una regola davvero basilare: in queste occasioni si dovrà tenere conto non soltanto della varietà di fiore da regalare ma anche della sua caratteristica olfattiva. Ricordate quindi di non omaggiare la neo mamma con fiori che siano belli esteticamente ma che abbiano un profumo troppo intenso. Lo stress del parto e tutto ciò che ne deriva in fatto di spossatezza fisica e mentale, potrebbe infatti aver alterato i suoi gusti olfattivi e, in questo senso, una fragranza troppo marcata potrebbe infastidirla non poco. Meglio regalare dunque qualcosa di semplice e di moderatamente profumato.

46

Quali, dunque, i fiori più adatti da regalare a chi ha appena dato alla luce un bel bebè? Rose, orchidee, tulipani, gigli: con questo tipo di fiori si va sempre sul sicuro. Anche un bouquet misto può risultare un regalo molto apprezzato. Grande attenzione dovrà poi essere riposta nei colori: fiori bianchi o avorio, rappresentano senza dubbio la scelta più consona per l'occasione. Essi sono infatti tradizionale simbolo di purezza e candore. Due concetti molto appropriati per accompagnare una nascita. Fatto salvo il gusto personale della mamma, optate quindi per una scelta che si orienti verso queste due colorazioni.

Continua la lettura
56

Infine non dimenticate mai che una scelta va fatta anche in base al sesso del bambino nato. Se si tratta di una bella femminuccia, allora scegliete un fiore dalla colorazione rosa o viola. Se viceversa, la mamma avesse partorito un maschietto, allora optate per un blu o un verde. Nel primo caso, regalate pure peonie o roselline rosa o viola; nel secondo caso, orientatevi senza indugio verso gigli, garofani o margherite. Non c'è dubbio: farete di sicuro una bellissima figura e la neo mamma sarà commossa difronte a tanto affetto, stile e buon gusto. Perché un momento così importante va festeggiato con un omaggio floreale davvero da non dimenticare.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se la mamma ha dato alla luce una feminuccia, regalate peonie o roselline rosa o viola. Se fosse un maschietto, gigli, garofani o margherite.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Mamma single: luoghi comuni da sfatare

Essere mamma è sicuramente una grande emozione per ogni donna. Le mamme possono anche essere felicemente single e crescere il loro bambino da sole in modo perfetto, preciso e senza alcun problema. Molta gente però, ha dei pregiudizi sulle mamme single...
Gravidanza

Outfit per mamme a fine gravidanza

La gravidanza è un bellissimo periodo durante la vita di una donna. Molto spesso il cambiamento del proprio corpo ed il conseguente aumento di peso può provocare un disagio per la mamma in questione. Dunque è facile provare disagio soprattutto quando...
Famiglia

10 cose che i papà devono sapere sulle neo-mamme

La gioia più grande per una coppia è quella di allargare la famiglia, diventando genitori.Un evento lieto ma che, inevitabilmente, finisce con lo stravolgere equilibri e dinamiche di coppia ben consolidate.  Non solo: avviene un vera e propria metamorfosi...
Famiglia

Mamma single: 10 consigli per crescere un adolescente

Al giorno d'oggi è importante crescere al meglio i propri figli, ricorrendo a metodi educativi abbastanza semplici. Se siete delle mamme single, in questa lista troverete 10 utili consigli pratici per crescere al meglio un adolescente. Questi consigli...
Bambino

Neo-mamme: le paure più frequenti

Diventare genitori, è una responsabilità molto importante, ma è anche una gioia immensa indescrivibile. Le neo-mamme, sono sempre felicissime di avere finalmente il loro bebè tra le braccia, ma spesso hanno delle grandi paure da dover affrontare per...
Famiglia

Mamme al lavoro: come conciliare famiglia e carriera

Essere oggi una donna è veramente molto impegnativo, soprattutto se si sceglie di crearsi una famiglia. Per sostenere una famiglia, non basta più un solo stipendio, e spesso è necessario che entrambi i coniugi lavorino. Fino a pochi anni fa, la donna...
Bambino

Cos'è la banca del latte e come funziona

Allattare al seno, garantisce notevoli benefici a breve e lungo termine al neonato. Lo immunizza dalle malattie e ne sviluppa l'accrescimento. Purtroppo però, alcune mamme, per diversi motivi, hanno poco latte. In tal senso, compromettono involontariamente...
Bambino

5 cose da sapere per smettere di essere una mamma insicura

Molte mamme, specie di fronte al figlio si sentono insicure, e questa situazione non la possiamo definire una patologia grave anzi è molto comune, poiché quando si diventa mamme la paura di sbagliare nel modo di impartire una certa dottrina, oppure...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.