Come sapere se si è incinta

di Alessia Favero difficoltà: media

Come sapere se si è incinta Come fa una donna a sapere con certezza se è incinta? La prima risposta è: fare il test di gravidanza. Tuttavia il nostro corpo invia dei segnali ben precisi, che suggeriscono l'avvenuto concepimento, già dopo poche settimane. Vuoi sapere se sei in stato interessante, anche se non ricordi la data dell'ultimo ciclo? Ci sono dei piccoli sintomi di cui tenere conto.

1 Nelle prime settimane di gravidanza è molto importante saper ascoltare il proprio corpo. C'è chi percepisce i primi sintomi in modo chiaro e si sente sicura dell'arrivo della cicogna ancora prima di fare il test e chi, al contrario, non si accorge di alcun cambiamento nel proprio corpo. Questo è del tutto normale, infatti i primi segnali di gravidanza si manifestano in modo diverso da donna a donna e con diversa intensità. Tuttavia esiste un segnale inequivocabile: il mancato arrivo delle mestruazioni, è questo il primo vero sintomo di una gravidanza in corso.

2 Tra i sintomi più soggettivi e variabili il primo a manifestarsi sono le perdite da impianto; queste non sempre si verificano e consistono in piccole perdite di sangue che si manifestano circa una settimana dopo il concepimento, segno che l'embrione si è impiantato nell'utero. In molte donne in stato interessante si verificano sintomi simili alla fase premestruale, come mal di testa, crampi addominali, pancia gonfia e seno ingrossato e più sensibile. Inoltre un altro sintomo molto comune è la stanchezza e il grande bisogno di dormire. Molto probabilmente faranno la loro comparsa anche la nausea mattutina, che si esaurisce solitamente verso la fine del primo trimestre di gravidanza, la predilezione per alcuni cibi o l'irrefrenabile voglia di essi e l'aumentata sensibilità agli odori che, se troppo forti, possono provocare grande fastidio. Infine, già nelle prime settimane di gravidanza, molte donne si trovano a dover fare i conti con un frequente bisogno di urinare.

Continua la lettura

3 Se senti qualcuno di questi sintomi e, cosa ancora più importante, le mestruazioni sono in ritardo, non ti resta nient'altro da fare che correre in farmacia e comprare un test di gravidanza.  Il test, che individua nelle urine l'ormone Beta HCG (gonadotropina corionica umana), si può fare già dopo il primo giorno di ritardo del ciclo.  Approfondimento Come scoprire di essere incinta (clicca qui) Se il test non fornisce un risultato chiaro, si può comunque ricorrere ad un esame del sangue, che permette una più certa conferma dell'arrivo della cicogna.. 

Come leggere un test di gravidanza Come sapere se sei incinta Guida ai test di gravidanza Gravidanza: i sintomi precoci

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili