Come proteggere i bambini dall'esposizione solare

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le bella stagione è ormai alle porte e potrebbe capitare che una prolungata esposizione al sole possa provocare irritazioni e scottature. Il sole fa molto bene alla pelle dei più piccoli poiché aiuta a favorire lo sviluppo delle ossa e rafforza il sistema immunitario. È importante però proteggere la pelle dei bambini dai raggi solari perché è particolarmente sensibile e delicata soprattutto se i piccoli si trovano fuori nelle ore più calde della giornata. Per proteggere al meglio la pelle dei bambini è possibile ricorrere a delle semplici accortezze, vediamo insieme come fare.

26

Occorrente

  • Crema solare
  • Prodotto solare spray specifico per bambini
  • Tanta frutta e verdura
36

È consigliabile innanzitutto evitare di recarsi sotto al sole durante le ore più calde della giornata, principalmente tra le ore 12 e le 16. Ma, se proprio non riuscite a resistere a trascorrere un'intera giornata in spiaggia con i vostri bambini, cercate di metterli al riparo il più possibile prediligendo le zone all'ombra assicurandovi che i piccoli stiano al fresco. Cercate inoltre di favorire una maggiore protezione coprendoli con dei cappellini e dei vestiti freschi di cotone come una maglietta leggera e dei pantaloncini.

46

Per proteggere la pelle dei bambini dai raggi UV non possono assolutamente mancare le giuste creme solari. Cercate dunque di acquistare le creme più adatte ai vostri piccoli che assicurino un livello di protezione molto alto e soprattutto che siano resistenti all'acqua. Se si tratta di una tipologia di crema che non avete mai utilizzato in precedenza, è necessario fare una piccola prova onde evitare che il bambino possa andare incontro ad eventuali reazioni allergiche; basterà stendere una piccola quantità sulla parte interna del polso del bambino e verificare che non si manifesti alcun tipo di reazione allergica. Oltre alla crema, potreste anche optare per l'acquisto di un prodotto solare spray specifico per i bambini. Inoltre, un consiglio fondamentale è quello di prediligere delle creme realizzate con ingredienti naturali.

Continua la lettura
56

I piccoli amano stare sempre in movimento, correre e giocare. Durante una giornata al mare non sarà sufficiente applicare la crema solare sulla pelle dei bambini solo una volta poiché, presi dai loro giochi in acqua o lungo la riva, il prodotto potrebbe rimuoversi facilmente e dunque la pelle si ritroverebbe maggiormente esposta ai raggi solari. Cercate quindi di ripetere l'applicazione più volte al giorno sia sul corpo che sul viso del piccolo. Infine, un'ulteriore accortezza riguarda l'alimentazione: è fondamentale che il bambino beva tanta acqua durante la giornata e che mangi molta frutta, verdura, succhi e frullati per assicurare al suo organismo la giusta dose di vitamine e sali minerali al fine di affrontare al meglio l'esposizione al sole.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Tenere i piccoli al riparo nelle zone ombreggiate durante le ore più calde
  • Se acquistate una crema protettiva, optate per quelle con ingredienti naturali
  • Applicare più volte il prodotto durante la giornata
  • Assicuratevi che i piccoli indossino sempre un berretto

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.