Come preparare la pappa per lo svezzamento

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Il bambino deve iniziare lo svezzamento dal sesto mese in poi, quasi tutti i pediatri sono di questo parere. È preferibile, nel periodo estivo aspettare un mese in più, ma non iniziare quando fa troppo caldo. Il processo dello svezzamento è una tappa importante per i bambini, permette ai vostri figli di iniziare a mangiare in maniera differente, sostituendo gradualmente il pasto di latte. È importante iniziare usando un cucchiaino morbido, con il quale il bambino potrà acquisire ben presto familiarità Bisogna, chiedere sempre consiglio, al pediatra su come iniziare a preparare la pappa per lo svezzamento. Quasi sempre, si inizia con brodi di verdure, vediamo come prepararli.

26

Occorrente

  • brodo di verdura (patata e carota)
  • crema di riso
  • parmigiano reggiano
  • olio d'oliva extravergine
36

Fate bollire in un litro d' acqua, per un'oretta circa una patata, una carota e se di stagione, anche una zucchina. Non aggiungete mai sale. A cottura ultimata; filtrate l'acqua e in questa versate la crema di riso, sbattendola con una forchetta affinché non si formino grumi, e aggiungete un cucchiaino d'olio d'oliva extravergine, una grattugiatina di parmigiano stagionato.
Con il tempo aggiungerete altre verdure usando, un alimento nuovo alla volta, e incominciando sempre con verdure di stagione

46

Si può iniziare a dare anche la prima pastina la sabbiolina, senza glutine, cuocendola nell'acqua di verdure filtrata, come abbiamo spiegato prima, sempre senza sale, ma anche qui possiamo aggiungere l'olio e il parmigiano. Bisogna lasciare da parte sempre un po di brodo per aggiungerlo man mano perché se la pappa è troppo consistente il bambino, avrà un impatto troppo diverso da quello liquido, del latte a cui era abituato.

Continua la lettura
56

Quando il bambino sarà un po più grande, bisognerà sempre filtrare le verdure, ma si potranno benissimo frullare e metterne qualche cucchiaio nella crema di riso o nella pastina. Bisogna però stare attenti, dopo aver frullato le verdure lasciatele, riposare per almeno dieci minuti, per fargli mandare via l'aria prodotta durante la macinazione, causerebbe le coliche al bambino. Dopo il primo mese, dallo svezzamento, si può iniziare con i legumi, le lenticchie sono ottime, danno tante calorie al bambino. Si può iniziare anche con la carne, con gli omogeneizzati, oppure con un pezzettino di carne fresca, di vitello, bollita ben cotta, e poi frullata. Piano piano il bambino inizierà a deglutire anche le verdure e la carne tagliata a piccoli pezzetti. Siamo giunti a questo terzo ed ultimo passo della guida su come preparare la pappa per lo svezzamento.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • non salare mai le prime pappe
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Come preparare le prime pappe nello svezzamento

Avere un bambino è sempre un lietissimo evento per ogni coppia, ma prendersene cura non è mai facile. È necessario capire i passi necessari da seguire affinché il neonato possa crescere sano e in forma. Tra le fasi più delicate c'è sicuramente lo...
Bambino

Come preparare una pappa di verdure gustosa

Con lo svezzamento iniziano le prime difficoltà relative al fatto che il bambino può non gradire i nuovi sapori. È importante sapere che spesso è soltanto questione di tempo e pazienza.Questo problema è tra quelli che affliggono maggiormente le neo...
Bambino

Svezzamento: gli errori da evitare

Lo svezzamento è un periodo molto delicato, in quanto il bambino passa da un'alimentazione prevalentemente lattea ad una alimentazione mista, nella quale sono aggiunti gradualmente diversi tipi di cibo per abituare il bambino un po' alla volta a mangiare...
Bambino

Cosa acquistare in vista dello svezzamento

Tutte le mamme, quando si avvicina il periodo dello svezzamento, tendono a farsi prendere dall'ansia e dal panico. Si tratta, infatti, di una fase molto delicata nella vita del proprio bambino il quale inizierà a distaccarsi dall'alimento primario, ovvero...
Bambino

Ricette per lo svezzamento da 9 a 12 mesi

Lo svezzamento è una fase molto delicata della vita dei bambini: il passaggio da un'alimentazione liquida ad una semi-solida e poi solida, dev'essere ben controllato oltre che graduale. Al fine di scongiurare ogni genere di disturbo esofageo e gastrico,...
Bambino

Come procedere con lo svezzamento

L'allattamento al seno o artificiale semplifica il momento della pappa. L'alimento è sempre lo stesso e il bambino lo gradisce di sicuro. Questa forma di nutrimento favorisce il contatto fisico madre-bambino. Il piccolo si sente sicuro e tranquillo...
Bambino

Come svezzare il neonato

Uno degli eventi cardine dell'infanzia dei bambini è sicuramente il momento dello svezzamento. Si tratta di uno dei piccoli grandi passaggi nella vita dei bambini e che, irrimediabilmente, andranno a modificare abitudini fino a trasformare l'intero stile...
Bambino

Come introdurre le uova nello svezzamento

Le uova sono uno degli alimenti fondamentali per introdurre proteine all'interno dell'organismo. I medici consigliano di consumarne circa tre a settimana, cucinandole nelle varietà che più si preferiscono, sotto forma di frittate, sode o alla coque....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.