Come preparare delle merende estive

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

In estate una corretta alimentazione che aiuti a combattere il caldo, recuperando i sali minerali dispersi con la sudorazione, è necessaria per tutti. Poiché i bambini disperdono molte energie nel gioco, curare la loro dieta quotidiana si rivela ancora più importante. "Ricaricare le batterie" con una buona merenda, nutriente ma non indigesta, può aiutarli a vivere appieno le loro giornate. Purtroppo il clima spesso afoso e l'insofferenza infantile che ad esso si accompagna spingono i nostri figli a rifiutare la maggior parte dei cibi, prediligendo quelli che danno una soddisfazione immediata, come gelati confezionati, patatine, bibite gassate. Concedere ogni tanto questi alimenti non è un problema ma occorre considerare che il loro valore nutritivo non è sicuramente adeguato mentre la percentuale di grassi, coloranti, conservanti, zuccheri e additivi supera di gran lunga quella che consiglierebbe ogni pediatra o nutrizionista. Il segreto consiste quindi nel trovare il giusto equilibrio tra merende preconfezionate e merende estive più equilibrate da preparare con proprie mani.

25

Occorrente

  • pane
  • frutta
  • marmellata
  • miele
  • yogurt
  • cereali
35

Pane condito

Il pane può rappresentare sicuramente una merenda sana ma al tempo stesso golosa e nutriente. Esso può essere condito con qualsiasi cosa in quanto si sposa molto bene con tantissimi ingredienti. Tuttavia è comunque consigliabile scegliere delle marmellate fresche o della verdura di stagione per accompagnare questo alimento.

45

Frutta fresca

La frutta costituisce sicuramente l'ingrediente principale delle merende estive. Essa infatti non solo è davvero deliziosa ma fa anche molto bene al corpo umano. Pertanto, se i bambini non ne vanno ghiotti, è possibile realizzare delle semplici macedonie unendo vari tipi di frutta fresca.

Continua la lettura
55

Smoothies

Una preparazione alla moda sono gli smoothies, da servire in bicchieri da bibita guarniti con pezzetti di frutta fresca e cereali croccanti. È possibile ottenerli frullando frutta mista a piacere (frutti di bosco, banane, mele, pere, prugne, pesche, albicocche) con frozen yogurt oppure con ghiaccio tritato e un cucchiaio di miele o sciroppo d'acero. Lo yogurt può anche essere abbinato semplicemente a frutta fresca e cereali. Per fare questa ricetta basta unire a un vasetto di yogurt naturale (oppure alla frutta a seconda dei gusti) dei pezzetti di fragola e ciliegia, oppure mirtilli e dadini di ananas o lamponi e dadini di pera. Dopodiché basta aggiungere una o due cucchiaiate di creali e frutta secca.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

5 merende salutari per i bambini a scuola

È settembre, la campanella sta per suonare, i bambini a scuola presto dovranno andare. Forza mamme! Astucci, zaini e quaderni correte a comprare. Ed anche la merenda, non dovete scordare! Eh si, si sa, ai bambini serve anche la merenda. È un pasto importantissimo,...
Bambino

3 merende per riciclare il pandoro avanzato

Panettone e pandoro sono dei dolci natalizi amatissimi da grandi e piccini. Il primo è tradizione da tantissimi anni, ma non tutti amano uvetta e frutta candita. Il pandoro viene incontro alle esigenze di chi gradisce impasti soffici e burrosi senza...
Bambino

Bambini: merende fresche per l'estate

L'ora della merenda è uno dei momenti della giornata che i bambini adorano di più, perché consente loro di mangiare qualcosa di piccolo, ma molto gustoso. Spesso, però non, si sa bene cosa preparargli, soprattutto d'estate, quando l'appetito tende...
Bambino

5 merende per bambini

La merenda è l'appuntamento preferito dai bambini, una sana abitudine che permette di affrontare al meglio gli impegni di gioco e di studio. È importante dunque educare i bambini verso il consumo di frutta, dolci fatti in casa, piuttosto che snack e...
Bambino

5 idee per la merenda dei bambini

Molti bambini italiani sono a rischio obesità e la colpa è soprattutto di abitudini alimentari sbagliate. Un'alimentazione in cui sono presenti molti cibi confezionati ricchi di grassi e zuccheri incide sullo stato di salute e sulla forma fisica dei...
Famiglia

10 passatempi per non far annoiare i figli d'estate

L'estate è un periodo dell'anno meraviglioso in cui anche i bambini hanno l'occasione di dimenticare lo stress e la fatica degli impegni quotidiani e dedicarsi al divertimento. Se non sapete come organizzare l'estate dei vostri bambini troverete sicuramente...
Bambino

Cosa fare se il bambino mangia troppi dolci

L'alimentazione sarà il tema centrale che verrà sviluppato nei passi che comporranno la nostra guida. Divideremo questa guida in tre passi differenti, al fine di darvi qualche idea utile su cosa si debba fare se il bambino mangia troppi dolci. Incominciamo...
Bambino

Tutto sullo svezzamento

Secondo il parere del pediatra, generalmente all'età di cinque mesi, il bambino affronta le prime fasi che riguardano lo svezzamento. Ciò non significa che il latte materno viene sostituito definitivamente con altro cibo, ma gradatamente si varia l'alimentazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.