Come organizzare una festa a tema Peppa Pig

tramite: O2O
Difficoltà: media
19

Introduzione

"Peppaaaa!!!" rappresenta il grido di battaglia di numerosi bambini e oramai anche di tanti genitori (specialmente le mamme). Peppa Pig è la protagonista di una serie animata creata nel Regno Unito e mandato in onda da ben 180 Paesi. Uno di essi è la Penisola Italiana, dove questo cartone è arrivato nel 2008 e viene trasmesso ogni giorno su "Rai YoYo" e "Disney Junior".
Con le sue avventure ambientate in contesti molto conosciuti dai bambini (come la casa, l'asilo, l'abitazione dei nonni e i giardinetti), Peppa Pig ha conquistato non soltanto i piccini, ma anche gli adulti genitori. Non c'è alcun bimbo che non adori questa serie animata inglese. Organizzare una festa a tema renderà contento il festeggiato e tutti i suoi piccoli ospiti.

29

Occorrente

  • Cartoncini bianchi
  • Musica della sigla di "Peppa Pig"
  • Pasta di zucchero per torta
  • Forbici
  • Elastici
  • Colori
  • Fotografia di "Peppa Pig"
  • Email con allegata una "e-card"
39

Recuperare dei biglietti di invito che abbiano come soggetto Peppa Pig non è assolutamente difficile. In effetti, basterebbe anche soltanto una fotografia di questa simpatica maialina da incollare sopra un cartoncino bianco sul quale riportare ogni riferimento della festa a tema.
In alternativa, avreste l'opportunità di inviare a tutti gli invitati una email di invito con e-card, la quale richiami il mondo della tanto adorata Peppa Pig. Insomma esistono due possibilità di organizzazione e scegliete in autonomia quella che vi aggrada maggiormente.

49

Bisogna poi cercare di ricreare un po' l'ambientazione di questo cartone. Il lavoro da fare è semplice, in quanto Peppa Pig ha dei facilissimi disegni bidimensionali e lineari. Vi basterà procurarvi dei fogli a cartoncino di almeno "100x100 cm" e tracciarci a grandi linee qualche albero, una staccionata, l'auto rossa della famigliola e la loro cucina o il loro salotto.
Colorate il tutto mediante delle tinte vivaci e molto chiare (soprattutto il giallo, l'azzurro, il rosa e il verde). Non preoccupatevi delle sfumature, dei dettagli e dei contrasti. Se guardate alcune puntate, infatti, saprete certamente che la serie animata di Peppa Pig ne è sprovvisto.

Continua la lettura
59

Dopo l'ambientazione e sempre nei cartoncini, dovrete creare la famiglia di Peppa Pig (madre, padre e il fratellino George) e qualche simpatico amico della graziosa maialina (Zoe zebra, Rebecca coniglio, Suzy pecora e Pedro pony). Ritagliate le figure lungo il contorno, in modo da realizzare delle sagome di ciascun personaggio.
Sulla parete della vostra casa, fissate tanti cartoncini quanti sono gli invitati alla festa a tema. Quando essa terminerà, potrete così staccarli e regalarne uno ad ogni bambino. Procedete alla stessa maniera per fare delle miniature che fungano da segnaposti, applicandole nei bicchieri e nei piatti monouso.

69

Per risultare una festa a tema, non potrà mancare il travestimento. Un'idea semplice che piacerà molto ai piccoli ospiti consiste nel realizzare maschere di cartoncino dei vari personaggi di Peppa Pig tanto colorate. Distribuitele ad ogni bambino che si presenterà, in modo da fargliele portare a casa quando termina il festeggiamento.
In alternativa, potreste creare dei piccoli nasi rosa da porcellino (sempre tramite i cartoncini), che si possano applicare con l'elastico. Con riferimento alla musica, oltre alle tipiche canzoncine per bambini, dovrete mettere la sigla musicale di Peppa Pig.

79

Per il rinfresco, vi consiglio di rivolgervi ad un pasticcere esperto e ordinargli una torta sulla quale venga raffigurato l'universo di Peppa Pig (la casetta, la famiglia e il dinosauro del fratellino George) o prevista soltanto una fotografia di questa maialina.
Dalle vostre opzioni non dovrete escludere l'opportunità di realizzare dei cupcake personalizzati sui quali inserire le candeline. Lo spreco risulterà inferiore e potreste facilmente cucinarli direttamente nella vostra abitazione con la pasta di zucchero per torta.

89

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Come decorare i biscotti con Peppa Pig

Se stiamo pensando di organizzare una festa per i bambini sicuramente dovremo preparare una serie di alimenti che richiamano i cartoni animati preferiti dai nostri figli come ad esempio dei biscotti oppure una torta a forma del personaggio scelto.Questi...
Bambino

I migliori cartoni animati per bambini piccoli

Un bambino, oggi, messo di fronte alla televisione ha una vastissima scelta di programmi e contenuti da cui attingere, per poter passare il proprio tempo. Infatti rispetto a qualche anno fa, periodi in cui le reti generaliste erano meno di una decina,...
Bambino

I costumi di carnevale piu diffusi tra i bambini

Oramai il carnevale è alle porte e così i nostri bambini potranno indossare i costumi che hanno scelto e trasformarsi nel personaggio dei loro sogni.Di costumi e maschere carnevalesche ne esistono infiniti ed ognuno di noi può crearne di nuovi ed originali,...
Bambino

5 idee per un buffet di compleanno

Se pensate di organizzare un buffet per una festa di compleanno non dovrete cadere nell'errore di pensare che si possa trattare di un'operazione veloce e facile, sia che si tratti di festa organizzata per adulti che per bambini. Se gli invitati specialmente...
Bambino

10 idee per decorare la camera di una bambina

Quando ci si accinge ad arredare la cameretta dei propri bambini, bisogna cambiare la propria forma mentis ed iniziare a pensare in maniera diversa dal solito. Non si può pensare di arredarla come si è fatto col resto della casa. È necessario diventare,...
Bambino

Fratellino in arrivo: 10 modi per dirlo al piccolo

Quando un figlio viene al mondo ci viene affidato un inestimabile tesoro! Le famiglie con un figlio uniscono di più il matrimonio rendendolo bello e caloroso. Tuttavia, cosa accade quando c'è l'arrivo di un secondo figlio? In questo caso la nostra preoccupazione...
Bambino

Consigli per spiegare ad un bambino l'arrivo di un fratellino

Appena usciti dallo studio medico con la prima ecografia del figlio in arrivo siete il ritratto della gioia pura. Ecco dopo qualche minuto di commozione ed euforia che si presenta la domanda: "come glielo spieghiamo?" A casa vi aspetta il vostro amato...
Bambino

5 libri che aiutano ad accettare il nuovo fratellino

In molti casi è difficile per i primogeniti affrontare l'arrivo di un nuovo fratellino, si scatenano gelosie ed incomprensioni che creano un clima teso all'interno del nucleo familiare; il compito dei genitori è quello di far comprendere ai figli il...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.