Come organizzare una caccia al tesoro per Halloween

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Halloween è una festività popolare di origini celtiche diffusa durante il secolo scorso negli Stati Uniti come festa dai toni macabri e spettrali, ma pur sempre goliardici. Successivamente prese piede anche negli altri Paesi anglosassoni, e ben presto anche in diversi Paesi del mondo influenzati dalla cultura americana, tra cui l'Italia.

I festeggiamenti si svolgono durante la notte del 31 Ottobre, e molti Paesi hanno sviluppato usanze di vario tipo: molto diffusa è ad esempio la pratica ricattatoria del trick-or-treat, dolcetto o scherzetto, in cui i bambini mascherati chiedono dolci per le vie della città. Tendenzialmente si usa restare svegli fino a tardi, organizzando visioni di film, feste a tema, giochi e cacce al tesoro. A tal proposito, se vi servono idee e suggerimenti su come organizzare una caccia al tesoro indimenticabile in occasione di Halloween, continuate a leggere la guida.

26

Occorrente

  • Mappe del tesoro
  • Indizi
  • Tesoro
36

La scelta del tesoro

La prima cosa da decidere è il premio che i giocatori, divisi in squadra, si aggiudicheranno alla fine del gioco. Esso può essere qualsiasi cosa, come delle caramelle particolari, o un dolce fatto in casa da dividere, l'importante è che non si discosti dal tema spettrale e zuccherato di Halloween.
Scelto il tesoro più adatto, vi serve solo un posto dove nasconderlo, ma dovete ponderare bene su questa scelta, perché potrebbe risultare anche molto scontata, e, perciò, dovrete trovare il posto più complicato in casa vostra, in modo da non rendere il gioco facile e soprattutto da evitare che esso venga trovato per errore. L'ideale è un posto appartato, che non vede passare molta gente, magari nascosto sotto o dietro qualcosa di più grande e che non cattura l'attenzione dei presenti, dentro casa o anche in giardino.

46

Gli indizi

A questo punto si può procedere con la stesura di biglietti con indovinelli ad hoc ed indizi che guidino di giocatori nella ricerca del tesoro. Non devono essere troppo difficili così da evitare che si perda la voglia di giocare, ma devono essere comunque sufficientemente stimolanti in modo da coinvolgere tutta la squadra.
Per distribuire gli indizi si possono anche organizzare prove di abilità, di ballo, di coordinazione e così via, e per fare ciò è consigliabile avere un aiutante per squadra in modo da gestire al meglio il gioco, e che fornisca gli indizi a prova completata.

Continua la lettura
56

La mappa del tesoro

Una caccia al tesoro, però, non è tale senza una mappa del tesoro. Questa può essere una mappa approssimativa della vostra casa, in cui, ovviamente, non viene segnata la posizione del tesoro, ma dove possono essere create una legenda e delle rappresentazioni per le varie sale della casa, magari assegnando una stanza per ogni squadra.
Tutto ciò servirà sempre per la risoluzione degli indovinelli, che saranno legati anche a luoghi e oggetti della casa così da rendere la risoluzione della caccia quanto più frammentata possibile. Ovviamente, la stanza del tesoro non dovrò essere diversa dalle altre, perché risulterebbe sospetta. Quindi, degli indizi vanno anche nella camera del tesoro, in modo da nasconderlo sotto il naso di chi gioca.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima si inizia ad organizzare la caccia al tesoro, più tempo si avrà per renderla perfetta.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Idee per organizzare con i bambini la caccia alle uova di Pasqua

I bambini sono sempre i principali protagonisti di ogni festività: anche della Santa Pasqua, quando ricevono le uova di cioccolato che possono mangiare e al cui interno trovano tante divertenti sorprese. Per quella giornata si potrebbe pensare di organizzare...
Famiglia

5 idee per giochi da fare ad Halloween in casa

Halloween è una festa ormai di uso comune anche in Italia, benché abbia chiare origini anglosassoni. Da adulti potreste anche non apprezzarla particolarmente e quindi evitare di partecipare alle centinaia di feste a tema che si organizzano nei locali....
Bambino

10 prove per la caccia al tesoro

Fra i giochi più simpatici ed originali, che possono essere proposti durante una festa di compleanno del proprio figlio, vi è, indubbiamente, la caccia al tesoro. Con pochi occorrenti e la giusta fantasia si riuscirà a far divertire moltissimo i bambini....
Bambino

Come fare un calendario dell'avvento con caccia al tesoro

Con l'arrivo del Natale è tradizione, in ogni casa, appendere il cosiddetto calendario dell'avvento, ossia un calendario suddiviso in diverse caselle, 24, ognuna delle quali rappresenta uno dei giorni che mancano al Natale. Solitamente in ogni casella...
Bambino

10 idee per organizzare una perfetta caccia alle uova

Ideare dei giochi è una delle attenzioni più preziose che i bambini possono ricevere. È bello che essi vengano invogliati a partecipare a giochi " alternativi" che permettano loro di aggregarsi, di divertirsi e socializzare....
Bambino

Come non fare annoiare i bambini stando tutto il giorno in casa

Nelle giornate piovose o ventose il parco per far giocare i propri bambini diventa inaccessibile. Farli rimanere tutto il giorno a casa potrebbe diventare un inferno per loro e per i genitori. Pertanto diventa necessario riuscire a trovare un escamotage...
Bambino

Giochi da fare all'aperto con i bambini

Quando la primavera ci regala delle belle giornate di sole, è il momento giusto per portare i bambini all'aperto e farli divertire con tanti giochi insieme ai loro amici. Organizzare delle giornate fuori, è anche un modo per allontanare i piccoli dalla...
Famiglia

Idee per feste di compleanno: 6 anni

I nostri figli sono importanti e a volte dimostrarglielo può essere difficile, specialmente quando si è genitori che lavorano a tempo pieno. Il compleanno è un'occasione per far capire ai vostri bambini che ci tenete a loro, quindi perché non sbizzarrirsi?...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.