Come organizzare un festa a tema Frozen

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando ci occupiamo di bambini, che siano i nostri figli, o nostri parenti, o ci occupiamo per lavoro di bambini (siamo educatrici o babysitter) di sicuro ci dovremo sempre inventare giochi nuovi e creativi. Se abbiamo poi una ludoteca è d'obbligo offrire vastità di giochi ed offrire un servizio di organizzazione di feste a tema. Esse sono molto in voga negli ultimi tempi anche se ancora non del tutto praticate. Spesso i piccoli si affezionano ad un determinato personaggio dei cartoni animati fino a sognare di emularlo. In questa guida vi spiegheremo come organizzare una festa a tema Frozen. Cartone animato con Elsa, una donna affascinante e piena di sfaccettature, la dolce Anna e il divertentissimo pupazzo di neve "Olaf". Perché non organizzare un "Frozen party"? Continuate a leggere questa guida e ne capirete di più.

26

Occorrente

  • Per le decorazioni :addobbi colorati bianchi e azzurri, cartoncino, sagome di Frozen.
  • Per il buffet : cupcakes, panna montata, palline di cocco, carote nane, popcorn, torta a tema.
36

Curare gli addobbi ed i dettagli: rigorosamente bianchi e azzurri

Che vi siate rivolti ad una ludoteca, oppure ad uno spazio pubblico, in un parco, o semplicemente a casa vostra per l'organizzazione di una festa a tema Frozen, la cosa necessaria è la capacità di curare addobbi e dettagli. In questo caso porrete attenzione a festoni rigorosamente bianchi ed azzurri; comprate dei cartoncini di questi colori e ritagliateli a forma di fiocchi di neve. Al centro di questi fiocchi, farete un piccolo buchino per far trapassare uno spago trasparente oppure bianco in modo da appenderli al soffitto con del nastro adesivo. Rendendo il tutto elegante. Prendete dell'ovatta bianca e posizionatela sulle mensole e ai bordi del tavolo da buffet in modo da ottenere "effetto neve appena posata". Da un negozio specializzato comprate bicchieri, piatti, tovaglioli, posate di Frozen (se il negozio è attrezzato sicuramente li troverete) o se non ne trovate, sempre tutti bianchi ed azzurri.

46

Date nomi di Frozen ai vari reparti culinari

Quando presenterete il buffet, fate attenzione ai dettagli aggiungendo accorgimenti che richiamano il tema Frozen. La parte salata può essere composta da popcorn, mozzarella tagliata a cubetti e carote baby. Aggiungete come particolare un piccolo cartello con denominazione "Nasi di Olaf". Un modo simpatico e buffo che farà divertire tutti quanti. La presentazione dei dolcetti sarà quella che acquisterà maggiore attenzione: scegliamo cupcakes con frost azzurro o bianco, panna montata, palline con farina di cocco che sembreranno palline di ghiaccio, aggiungiamo caramalle del tipo "marshmallows" bianche, ed infine prepareremo gelatina azzurra che taglierete a cubetti in modo da sembrare ghiaccio. Con interesse, potrete preparare anche dei semplici biscotti che decorerete con la ghiaccia reale : qui la ricetta. Per creare invece un effetto brina suggestivo affiancato a della frutta, questo il link dove spiegato come fare. Anche la torta dovrà essere a tema. Potete ordinarla o prepararla voi con la pasta di zucchero già pronta.

Continua la lettura
56

L'intrattenimento

Il reparto intrattenimento sarà di fondamentale importanza per i bambini. Il tema Frozen si adatta molto bene a tanti giochini. Inventatene uno in cui i bimbi dovranno attaccare il naso ad Olaf, il pupazzo di neve. Basterà una sagoma del pupazzo e tanti nasi a forma di carote. Un altro gioco è quello di immedesimare l'inghiacciamento dato da Elsa: fate rimanere fermi i bambini come se Elsa li avesse congelati. "Un, due, tre Frozen" è la rivisitazione del vecchio classico gioco che tutti conosciamo: facciamo avanzare i bambini fino alla meta senza farsi scoprire in movimento. Insomma potranno andare bene tutti i classici giochi rendendoli in "stile Frozen" e ricordatevi di mettere in sottofondo tutte le canzoni del film, in particolare la colonna sonora "Let it go". Vedrete che seguendo questi passi otterrete un grande successo!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Mettete la colonna sonora come sottofondo per tutta la durata della festa.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Famiglia

Idee per feste di compleanno: 6 anni

I nostri figli sono importanti e a volte dimostrarglielo può essere difficile, specialmente quando si è genitori che lavorano a tempo pieno. Il compleanno è un'occasione per far capire ai vostri bambini che ci tenete a loro, quindi perché non sbizzarrirsi?...
Bambino

Come preparare delle merende estive

In estate una corretta alimentazione che aiuti a combattere il caldo, recuperando i sali minerali dispersi con la sudorazione, è necessaria per tutti. Poiché i bambini disperdono molte energie nel gioco, curare la loro dieta quotidiana si rivela ancora...
Bambino

I costumi di carnevale piu diffusi tra i bambini

Oramai il carnevale è alle porte e così i nostri bambini potranno indossare i costumi che hanno scelto e trasformarsi nel personaggio dei loro sogni.Di costumi e maschere carnevalesche ne esistono infiniti ed ognuno di noi può crearne di nuovi ed originali,...
Bambino

Come capire quando è il momento giusto per togliere il pannolino

Ogni mamma sa che il momento di togliere il pannolino al piccolo non è semplice. Prepariamoci psicologicamente ai primi problemi, cerchiamo di non obbligarlo con rimproveri o punizioni, questa fase per il bambino non è facile. Per instradare il bambino...
Bambino

Idee per lavoretti di Natale per bambini

Per la maggior parte dei bambini il Natale, ma anche tutti i giorni che lo precedono, è il periodo più bello dell'anno. In occasione di questa festività, infatti, i più piccoli, sia a scuola che durante i tanti giorni di vacanza, possono dare libero...
Bambino

10 idee per giocare con la neve

La neve è un elemento naturale molto amato dai bambini, che vedono in questa candida sostanza una gioiosa occasione di gioco e divertimento. Effettivamente, la neve con la sua morbidezza e sofficità scatena davvero la fantasia e la creatività di grandi...
Bambino

Come organizzare uno spettacolo di burattini

Vi sarà capitato, magari durante una passeggiata estiva, di imbattervi in uno spettacolo di burattini organizzato in piazza. Il teatrino, i pupazzi e i bambini incuriositi, sono gli ingredienti principali per creare la magia dello spettacolo dei burattini.Conoscere...
Bambino

Come Decorare Le Finestre

Si sa che il Natale risulta essere la festa più bella dell'anno, in quanto coinvolge praticamente tutti, sia i più grandi che i più piccoli. Ecco tutte le indicazioni utili su come decorare nel migliore dei modi le finestre. Così facendo, il tuo Natale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.