Come insegnare danza ai bambini

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

In questo tutorial di oggi vi spiegheremo come insegnare danza ai bambini. L'insegnamento di questa disciplina dovrà essere eseguita da mani maggiormente esperte, in quanto è formata da esercizi che dovranno essere imparati gradatamente, seguendo un ordine ben definito. Occorre quindi molta preparazione, ed anche fantasia per insegnare i primi passi danzanti ai più piccoli. I bimbi, ancora devono imparare le regole strette della coordinazione: istintivamente seguono il ritmo, hanno poca consapevolezza del proprio corpo, come della gestione dello spazio che li circonda.  

27

Occorrente

  • esperienza, fantasia
37

Rendere il mondo della danza interessante al bimbo

La base fondamentale di tale cammino tortuoso, è rendere il mondo della danza interessante e divertente agli occhi del bambino, come sarà possibile questa cosa? Prima di tutto è essenziale far vedere al piccolo ballerino l'esempio di un adulto di tale disciplina: vi consigliamo che i bimbi vedano ballerine vestite con i loro tutù, oppure anche ragazzi che si muovono con forza e grazia su una base musicale hip-hop. In questo modo potranno capire quali capacità potranno avere da grandi. Come seconda cosa, è fondamentale rendere la danza un gioco: il bimbo non riesce a far attenzione per troppo tempo, davanti ad un'attività impegnativa, dove risulterà molto più concentrato se, durante l'inizio, si troverà impegnato a "giocare" con i suoi compagni d'avventura.

47

Insegnare loro il ritmo in simbiosi con il movimento del corpo

Successivamente dovrete insegnare loro il ritmo in simbiosi con il movimento del corpo. È utile all'inizio, che i bimbi seguano in modo attento una marcia, un ritmo, oppure anche sbattendo i piedi. Certi bimbi hanno più senso del ritmo di altri bimbi, è comunque una capacità che deve essere appresa e perfezionata, rendendo movimenti possibili maggiormente complessi. Tutto questo verrà insegnato loro con la musica, continuando poi a seguirlo anche quando si fa incalzante, per esempio saltando o correndo.

Continua la lettura
57

Rendere consapevoli i bambini dello spazio

Un'altra cosa importante che dovrete rendere consapevoli i bambini dello spazio che sta attorno a loro, siccome che la loro capacità spaziale e di astrazione è ancora ridotta. Utile in tal senso è mettere dei punti di riferimento internamente alla stanza. Potrà essere efficace appendere certi disegni ai muri della stanza, in questo modo i bimbi potranno riconoscere la direzione dove dovranno voltarsi: sarà bene appendere il disegno di un cane a destra, ad esempio, e quello di un bruco a sinistra, poi esclamare durante la lezione: "Voltatevi tutti verso il bruco!". Inoltre, è molto importante che i bimbi riescano da soli a riprodurre delle figure tutti insieme, come il cerchio, dove è molto importante che si allenino in tal senso.

67

Unire tutti gli insegnamenti

L'ultimo passaggio che dovrete fare è unire tutti questi insegnamenti in una piccola danza che si potrebbe compiere come "sigla" prima delle lezioni, insegnando ad esempio ai bambini a mettersi in cerchio roteando le spalle, per poi saltare mettendosi in fila, e terminando tutto quanto con un ruggito da leoni. Una volta che avrete fatto tutti questi passi, i bimbi avranno sicuramente le basi per iniziare ad impegnarsi, arrivando a danzare come i loro beniamini adulti.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • i lavori in cooperazione, come la creazione delle figure, sono importantissimi!

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Come insegnare a leggere al bambino

Come ben sappiamo, quello dei bambini è un universo davvero particolare che si compone di mille e più sfaccettature. I più piccoli si trovano a scoprire il mondo e ne prendono ufficialmente parte quando cominciano la scuola.Un ambiente come quello...
Bambino

Come insegnare ad un bambino ad allacciarsi le scarpe

Il vostro bambino cresce ed è finalmente giunto anche per lui, il momento giusto per capire come fare per allacciarsi le scarpe senza l'aiuto di nessuno, ma solamente contando sulle proprie abilità. Ognuno ha bisogno dei propri tempi per imparare la...
Bambino

10 suggerimenti per crescere bimbi felici

Allevare i bambini in un ambiente sano e felice è essenziale per far si che crescano bene. All'interno di questa guida elencheremo per la precisione i dieci suggerimenti per far crescere dei bimbi felici. Se siete dei genitori apprensivi, siete al posto...
Bambino

Come insegnare a un bambino a lavarsi la faccia

Insegnare ad un bambino a lavarsi la faccia non rappresenta affatto un'impresa complicata, sopratutto se si riesce a porre il gesto come un'attività ludica. È molto importante se non fondamentale, rispettare assolutamente i suoi tempi e cogliere prontamente...
Bambino

5 modi per insegnare a leggere al tuo bambino

Avviare i bambini in età prescolare alla lettura implica un processo educativo impegnativo. I genitori che intendono insegnare a leggere al proprio figlio dovranno munirsi di una buona dose di pazienza, nella consapevolezza che ciascun bimbo necessita...
Bambino

Come insegnare a un bambino il valore del denaro

I bambini tendono a voler ottenere, sin dalla prima età, tutto quello che li circonda e le armi che utilizzano sono i capricci ed i pianti esasperati. I genitori, molto spesso, per non assistere a delle sceneggiate, tendono ad accontentarli, acquistando...
Bambino

Come insegnare al proprio bambino a nuotare

Tra le tante cose da insegnare al proprio figlio c'è sicuramente il nuoto. Le occasioni non mancano, soprattutto d'estate quando c'è la possibilità di portarlo al mare. La migliore cosa però è cominciare fin da piccolo ad abituarlo all'acqua quindi...
Bambino

Come insegnare a un bambino a camminare

I primi passi di un bambino sono un grande momento nella vita di ogni genitore e del bambino stesso. Imparare a camminare è tanto difficile quanto spontaneo ma non è affatto semplice. In questa guida vi daremo dei pratici consigli su come insegnare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.