Come insegnare ai bimbi le lettere dell'alfabeto

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

I bambini piccoli sono paragonabili a delle spugne: assorbono tutto quello che li circonda e lo imprimono nella loro mente, senza che nulla possa eliminarlo. Pertanto, i primi insegnamenti sono fondamentali per la loro crescita. Le lettere, le forme, i colori, i suoni ed i profumi sono solamente alcuni di questi. Ma quello forse più essenziale è l'apprendimento dell'alfabeto, per poterlo poi utilizzare per imparare a leggere ed a scrivere. Anche se può sembrare un'impresa ardua o addirittura impossibile, non lo è affatto. Esistono dei metodi semplicissimi ed economici per farlo. Quindi ecco a voi una facile guida, per insegnanti, psicologi ma soprattutto per genitori alle prime armi, riguardante come insegnare ai vostri bimbi le lettere dell'alfabeto, senza alcun bisogno di psicologi o insegnanti extra. Buona lettura!

25

Occorrente

  • Pazienza e voglia di divertirsi
35

Create un libro

Vedere le 21 lettere dell'alfabeto scritte, quindi utilizzare la vista, aiuterà il vostro bambino a memorizzarle più facilmente. Il mio consiglio è quello di prendere 21 fogli bianchi e scriverci sopra le lettere, con l'aiuto di penne e pennarelli colorati. In questo passaggio, fatevi aiutare dal bambino: lasciategliele dire ad alta voce mentre le scrive e fategliele colorare a suo piacimento. Il divertimento e l'apprendimento quasi si confonderanno! Finito ciò, rilegate tutti i fogli a mo' di libro e lasciateglielo sfogliare. I risultati non tarderanno ad arrivare, ve lo posso assicurare!

45

Crea una canzone

Anche sentire il suono delle lettere aiuta fortemente. Create una canzoncina semplice e ritmata, iniziando per esempio con "A come Albero", "B come Bambola", "C come Casa" e via dicendo. Se in rima, la canzone risulterà più efficace, in quanto i suoni simili permetteranno al bambino di ricordarsela più velocemente ma soprattutto più facilmente. Inoltre, se sapete suonare uno strumento, create una mini melodia, formata da un numero ridotto di note, e canticchiatevi sopra la vostra creazione: il bambino vi ringrazierà e insieme passerete dei pomeriggi indimenticabili!

Continua la lettura
55

Crea una storia

Si sa, i bambini vanno matti per le storie, lunghe o corte che siano. Pertanto, perché non sfruttare anche questo fattore? Inventatevi una storiella corta e non eccessivamente complessa che abbia come protagonisti personaggi i cui nomi iniziano con la stessa lettera della loro specie. In altre parole, arricchite la vostra storia con personaggi come "Anna l'Anatra", "Celia il Cervo", "Gina la Giraffa". Oltre a regalargli dei gran sorrisi, regalerete ai vostri bambini la possibilità di apprendere le lettere dell'alfabeto in modo innovativo, economico, semplice e divertente!

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Modi divertenti per insegnare ad un bambino l'alfabeto

Il passaggio dall'età del gioco a quella dell'apprendimento rappresenta una fase molto delicata per lo sviluppo dei più piccoli. Tuttavia, è importante cercare di far capire ai bambini che imparare qualcosa di nuovo non è solo utile, ma anche divertente,...
Bambino

Come insegnare le lettere ai bambini in età prescolare

I bambini in età prescolare, indicativamente dai 4 ai 5 anni, hanno raggiunto una maturità sufficiente per iniziare a riconoscere le lettere dell'alfabeto e i numeri da 1 a 10 (e oltre). Se vogliamo che nostro figlio inizi a familiarizzare con le lettere...
Bambino

5 modi per insegnare a leggere al tuo bambino

Avviare i bambini in età prescolare alla lettura implica un processo educativo impegnativo. I genitori che intendono insegnare a leggere al proprio figlio dovranno munirsi di una buona dose di pazienza, nella consapevolezza che ciascun bimbo necessita...
Bambino

Come insegnare ai bambini a scrivere

Negli anni passati, per insegnare ai bambini a scrivere, si faceva disegnare loro i "bastoncini". In questo modo i bambini acquisivano dimestichezza nel tenere in mano una penna. Oggi non si utilizza più questo tipo di metodo perché antiquato, ripetitivo...
Famiglia

10 giochi all'aperto da insegnare ai propri figli

Quando la giornata lo consente, è sempre bello dedicarsi ai propri figli e farli giocare all'aria aperta. Passare alcune ore all'interno di un parco o di un giardino può infatti rappresentare un passatempo davvero utile per accrescere le capacità motorie...
Bambino

Come scegliere giocattoli educativi

I giocattoli rappresentano sicuramente un elemento fondamentale nella crescita del bambino. Esistono però sul mercato differenti tipi di giochi che possono aiutare nell'educazione dei più piccoli. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi...
Bambino

Come insegnare ai bambini a leggere e scrivere

Il primo impatto con la scuola non è mai semplice per i bambini perché segna sia la lontananza dai genitori che un reale cambiamento nelle abitudini quotidiane. Il primo passo da compiere è sicuramente imparare a leggere e a scrivere. A tal proposito,...
Bambino

Come insegnare ai bambini le sillabe

Imparare a leggere e scrivere è sicuramente uno dei traguardi più magici del percorso di crescita di un bambino. I genitori condividono questo momento, di curiosità e fatica, con i propri figli e sono molto fortunati. Questo compito risulta essere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.