Come impedire l'accesso a internet ai bambini

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Il mondo del web è ricco di insidie e purtroppo alla portata anche dei più piccoli. Affascinanti sin dai primi anni dalla tecnologia, oggi grazie a smartphone, tablet e tanto altro entrare su internet è diventato veramente un gioco per chiunque. Se da una parte la tecnologia ha portato a dei benefici, dall'altra diviene spesso un pericolo. I bambininon conoscono quelli che possono essere eventuali pericoli e peggio ancora non ne comprendono il rischio, quindi bisogna prestare attenzione a ciò che fanno e se necessario, impedire ai bambini l'accesso a internet. In questa guida vedremo come fare.

28

Sito Familty safety

Collegati al sito internet Family safety, dove ti verrà chiesto di accedere con l'account di email in tuo possesso aperto con msn (si tratta di servizi della Microsoft). La pagina è in lingua inglese, ma la figura vi mostra come come applicare il filtro necessario. A questo punto cliccate su "Modifica Impostazioni" e inserite il nome del vostro bambino; poi cliccate su "Filtro Web, indicate "Abilita filtro web" e selezionate "Solo elenco Consenti", in cui verranno inseriti i siti a cui il minore può collegarsi. Spunta anche la sezione "Adatto ai bambini" e in questo modo tutti i siti dedicati agli adulti, le chat e i social network vengono bloccati.

38

Avvisi

Un altra casella da spuntare è quella relativa a "Interesse generale", che permette ai bambini di visitare siti vari che non consentano di chattare. I motori di ricerca appaiono accessibili. È importante anche l'opzione "Avvisa in caso di contenuti per adulti". In questo modo verrà mostrato un avviso che avverte di andare incontro a un sito potenzialmente pericoloso.

Continua la lettura
48

Programmi

Se desiderate, in qualsiasi motore di ricerca potete trovare dei programmi e dei siti diversi da Microsoft, che intervengono a vostro favore. In ognuno di questi potete trovare la sequenza di azioni con cui procedere per ottimizzare il vostro obiettivo.

58

Motori di ricerca

Vi sono motori di ricerca che si prestano ala filtrazione delle immagini come google, mentre Libero ad esempio lascia spazio ad immagini visionabili solo da un pubblico adulto. Altro sito che potrebbe essere molto utilizzato è Youtube: purtroppo per quanto alcuni video siano bloccati alla visione di minori, ve ne sono altri che prestano comunque la visione di immagini erotiche o cruente, o addirittura i bambini riescono ad aggirare il problema fornendo dei dati falsi.

68

Navigazione

Il metodo più efficace per tutelare i bambini, rimane quello di assisterli durante la navigazione. Rispondere alle loro spiegazioni in merito a ciò che leggono o vedono e parlare di ciò che è giusto e sbagliato. Rimanete comunque nella stanza o nelle vicinanze. Ricordate che i bambini sono curiosi e attratti da tutto ciò che è proibito e quindi sono propensi a cercare le cose più nascoste. Se proprio non avete la possibilità di osservarli, cercate in loro assenza di capire cos'hanno guardato quali siano le pagine da loro più cliccate. L'agevolazione dei software è che mantiene comunque la storia delle navigazioni.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Come comportarsi in caso di tic nervosi nei bimbi

I tic nei bimbi sono le prime preoccupazioni che hanno i genitori. Molti di questi vengono attribuiti a movimenti che si ripetono continuamente. Tuttavia, i tic sono gesti, movimenti ed espressioni improvvisi. Questi con il passare del tempo possono...
Famiglia

Festa del papà: idee regalo low cost per i figli

La festa del papà è un momento importantissimo per celebrare il senso della famiglia e magari per approfittare di una giornata insieme! Per festeggiare senza dover spendere cifre esorbitanti, i figli possono scegliere per la festa del papà fra queste...
Bambino

Come affrontare i tic del bambino

Durante la crescita del bambino siamo sempre attenti a qualsiasi evento o malessere che possa turbare la sua serenità. La crescita dei dentini o un semplice raffreddore è sempre fonte di preoccupazione per i genitori. Ci sono anche delle situazioni...
Bambino

Come intrattenere i bambini in aereo

Al giorno d'oggi il mezzo di trasporto più utilizzato, quantomeno per i lunghi spostamenti, è l’aereo. Le difficoltà possono nascere nel momento in cui non viaggiamo da soli ma portiamo con noi i bambini piccoli. Tra le valigie, le attese aeroportuali,...
Bambino

Cos'è il Riflesso di Moro

Quando nasce un bambino, per poter affrontare al meglio l'entrata in un mondo nuovo con delle protezioni limitate e con numerosi stimoli sensoriali, ha bisogno dei riflessi neonatali. I riflessi neonatali sono delle reazioni involontarie di natura arcaica...
Bambino

Come coinvolgere nei giochi i bambini disabili

Il gioco è fondamentale per lo sviluppo psico-fisico nei bambini. I giochi motori aiutano i bambini a sviluppare il senso dell'equilibrio, della gravità e a capire il proprio corpo. Lo scarso movimento potrebbe causare problemi psico-fisici. Questo...
Bambino

Come intrattenere i bambini durante una festa

Organizzare una festa dove tra gli invitati vi siano presenti più o meno bambini, è un'occasione per mettere alla prova la vostra capacità creativa. Saper gestire l'intrattenimento di una festa dedicata ai più piccoli o dove comunque ve ne siano tra...
Famiglia

Come ottenere il bonus bebè

La maternità rappresenta uno degli eventi più belli che una donna, ed una coppia, possa vivere. Ciò non toglie che, con la nascita del bambino, le spese domestiche raddoppiano e che spesso, la mamma dovrà astenersi per diverso tempo dal lavoro, riducendo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.