Come esporre i bambini piccoli al sole

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'esposizione solare rappresenta certamente una fonte di molteplici benefici: stimola il buonumore; è fondamentale per la produzione della vitamina D, che assicura un appropriato sviluppo delle ossa e protegge dal morbo di Parkinson e dalle malattie autoimmuni e cardiovascolari (come hanno dimostrato studi recenti). Tuttavia, ricordatevi che esporre eccessivamente al Sole i bambini piccoli eccessiva senza precauzioni potrebbe danneggiare gravemente la loro pelle, che è naturalmente molto più delicata di quella di un adulto (e, dunque, priva di naturali barriere protettive). Inoltre, la troppa esposizione solare predispone all'invecchiamento cellulare e allo sviluppo del melanoma, ovvero il tumore della cute!!!

26

Occorrente

  • Crema solare
  • Cappellino
  • Occhiali da Sole
  • Magliette particolari (eventuali)
36

Le precauzioni

Innanzitutto, dovete sapere che ciascuna fascia d'età possiede le proprie specifiche precauzioni da adottare per proteggersi dai danni provocabili dal Sole. Precisamente, I neonati (fino ai 6 mesi) non dovrebbero essere esposti al Sole, mentre successivamente possono assaporarne i benefici tramite una passeggiata nelle ore meno calde della giornata (al mattino presto e al tramonto), senza comunque essere mai esposti direttamente ai raggi solari e utilizzando: una crema ad elevato fattore protettivo sulle gambe e sulle braccia, essendo zone del corpo che restano scoperte indossando un body; un cappellino di cotone (preferibilmente a trama fitta), per proteggere anche la testa.

46

Le ore calde

I bambini maggiormente grandi possono esporsi al Sole evitando le ore più calde della giornata (dalle 11:00 alle 16:00), sempre con un'adeguata protezione (secondo il loro fototipo) che non deve comunque mai essere inferiore a 15. Inoltre, è essenziale ricordare che l'ombrellone non protegge totalmente dai raggi solari (ma ne filtra solamente il 50%), per cui anche sotto esso dovrete assolutamente adottare tutte le normali precauzioni. I bambini che adorano fare lunghi bagni possono essere protetti anche da particolari magliette che schermano efficacemente i raggi del Sole e che non perdono la loro efficacia a contatto con l'acqua (come accade ai classici indumenti).

Continua la lettura
56

La protezione

Infine, ricordatevi che: l'applicazione della protezione solare dev'essere effettuata circa 30 minuti prima dell'esposizione ai raggi solari (per dare il tempo alla pelle di assorbirne i principi) e ripetuta svariate volte durante il giorno, soprattutto dopo un bagno oppure un'abbondante sudorazione; è necessario fare attenzione a coprire completamente le zone esposte, senza dimenticare mai le orecchie e la nuca; anche gli occhi hanno la necessità di essere protetti dai raggi ultravioletti, attraverso degli occhiali da sole con le lenti ad azione filtrante e non soltanto oscurante.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Anche nelle giornate nuvolose, occorre proteggere i bambini dall'azione aggressiva dei raggi solari.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Come organizzare una piccola mostra dei disegni dei bambini

Molto spesso non sappiamo come far passare il tempo ai nostri figli o nipoti e preferiamo fargli guardare la televisione o giocare con computer o tablet. Potremo invece cercare di favorire lo sviluppo della creatività e dell'immaginazione del bambino...
Famiglia

10 consigli per futuri papà

La vita può regalarci davvero tantissime esperienze, che ci permettono di crescere. Una delle esperienze che più di altre segna in senso positivo la nostra esistenza, è senza ombra di dubbio la nascita di un figlio. Lo scopo di questa guida è quello...
Bambino

Come fare se un bambino non dorme

Le cause per cui un bambino si sveglia spesso, possono essere diverse e ciò fa preoccupare non poco i genitori poiché pensano che il neonato sia malato o, peggio, che non siano all'altezza di svolgere il loro compito. Tutto ciò non fa altro che accrescere...
Famiglia

Come affrontare una discussione con i genitori

Il rapporto tra genitori e figli incide enormemente sullo sviluppo dei ragazzi e sullo stato dell'intera famiglia. Spesso si ritiene - talvolta sbagliando - che tali relazioni siano sempre prive di attrito e incomprensioni, almeno nelle prime fasi della...
Bambino

Come affrontare il primo giorno da mamma

Diventare mamma è un'esperienza che cambia la vita. Ogni donna ha un modo diverso di diventare mamma ed è noto che il post parto sia uno dei momenti più difficili della vita di una donna. Emotività e fisicità si intrecciano vorticosamente dal momento...
Bambino

10 idee per organizzare una perfetta caccia alle uova

Ideare dei giochi è una delle attenzioni più preziose che i bambini possono ricevere. È bello che essi vengano invogliati a partecipare a giochi " alternativi" che permettano loro di aggregarsi, di divertirsi e socializzare....
Bambino

Come soffiare il naso ad un neonato

Quando i nostri bambini sono ancora in fase neonatale hanno bisogno di essere aiutati nella pulizia del nasino. In questa fase, il neonato non è ancora in grado di gestire la respirazione con la bocca e specialmente durante la poppata, il nasino deve...
Bambino

Come iniziare a svezzare un neonato

Lo svezzamento è la fase della vita di un bambino in cui vengono aggiunti al latte uno o due pasti composti da alimenti diversi. Questo non significa che bisogna interrompere l'allattamento al seno, che deve invece essere mantenuto fino a quando viene...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.