Come decorare la camera dei gemelli

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Quando si è in attesa di un figlio, intorno al settimo mese di gravidanza, solitamente si inizia a pensare alla cameretta del nascituro. Quando si attendono due o più gemelli però, l'organizzazione diventa più impegnativa e bisogna pensare a tutto moltiplicato. Delle soluzioni come quelle illustrate di seguito, per decorare la camera dei gemelli in arrivo, sicuramente susciteranno il vostro interesse, poiché sono simpatiche, utili e facili da realizzare.

24

Innanzitutto l'idea principale è quella di usare al meglio tutti gli spazi disponibili. A questo scopo, per esempio, esistono dei cosiddetti lettini "salvaspazio" che possono risultare davvero molto utili nel caso in cui la cameretta non sia spaziosissima. Un consiglio sicuramente importante, è quello di utilizzare dei colori chiari per dipingere la stanzetta, e delle tonalità come quelle pastello, anche per le tende e l'arredamento interno della camera, al fine di far sembrare ancora più ampi gli spazi. Potrete rendere colorato l'ambiente, attaccando a parete delle foto dei gemelli, o della famiglia al completo, cosa che renderà l'ambiente ancora più tenero. Un'altra idea colorata e particolare, è quella di creare voi stessi i sonagli da appendere al soffitto in corrispondenza delle culle, e scegliere dunque i colori e i materiali da utilizzare per fabbricarli.

34

Riportiamo le caratteristiche da non dimenticare per rendere la camera dei nostri piccoli a misura di bambino. Questo deve essere infatti il requisito fondamentale da non perdere mai di vista, dato che tale spazio della casa, è dedicato tutto a loro. Per l'educatrice e la pedagogista italiana Maria Montessori, una cameretta per bambini deve assolutamente essere dotata di mobili bassi alla portata delle mani del bambino, di un tappeto per poter giocare e rotolarsi, di molto spazio per muoversi, e di un angolo dedicato alla scrittura e al disegno. Quest'ultima parte della cameretta dei gemelli, deve essere ovviamente pensata in modo da poter lasciare a ognuno dei due fratellini il proprio spazio per esprimersi.

Continua la lettura
44

Nell'ottica di poter rendere la cameretta omogenea, ma al tempo stesso differenziare gli spazi dedicati ai singoli gemelli, un'idea molto carina potrebbe essere quella di dipingere una parete utilizzando i colori scelti per la stanza, ma dedicandone metà a un gemello e metà all'altro, personalizzando le due parti. Si può addirittura scegliere di dipingere il nome dei fratellini sulle pareti in corrispondenza delle due culle, come è possibile vedere nell'immagine allegata.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

5 cose da sapere sui gemelli

Quando si ha la notizia di aspettare un figlio, sia per le mamme che per i papà, è un momento assai emozionante da vivere durante l'arco della vita. L'emozione e la gioia si moltiplicano però quando il medico comunica ai genitori che in arrivo ci sono...
Bambino

Come vestire i gemelli

Avere dei gemelli monozigoti, può presentare alcune problematiche nell'abbigliamento. Al riguardo, esistono due diversi pensieri. Alcuni sostengono sia meglio vestirli con gli stessi colori e gli stessi modelli. Altri invece, ritengono più opportuno...
Bambino

Come dare il biberon ai gemelli

Il miracolo della vita stupisce ogni volta che accade. Quando in una famiglia arrivano due gemelli, questo miracolo oltre a stupire, preoccupa. Le gioie sono doppie, ma doppio è anche l'impegno. Ogni cosa deve moltiplicarsi per due. Abbigliamento per...
Bambino

Idee regalo per la nascita di gemelli

La nascita di un bambino è sempre una gioia, quando poi sono gemelli la gioia è raddoppiata, purtroppo anche i regali devono essere raddoppiati e tutto il corredino e l'occorrente che serve per l'uso quotidiano di entrambi i bambini. Tante sono le idee...
Bambino

Come aumentare le probabilità di avere dei gemelli

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, che desiderano avere un figlio, a capire come  aumentare le probabilità di avere dei gemelli. Iniziamo subito con il dire che concepire dei gemelli per alcune coppie è davvero uno dramma,...
Bambino

Come muoversi con una coppia di gemelli

Come voi lettori e lettrici sicuramente potrete concordare, diventare una mamma è un'emozione che difficilmente si riesce ad esprimere appieno a parole. Sicuramente è un qualcosa di unico, di inimitabile, di stupendo. Quando, poi, è in arrivo la nascita...
Bambino

Come accogliere l'arrivo di due gemelli

L'arrivo di un bebè in casa, è sempre una lieta e dolce notizia. Se poi in arrivo ci sono due gemelli, la notizia diventa una vera e propria sorpresa. Spesso però, non tutti sanno sempre come accogliere questo particolare e unico evento e di frequente...
Bambino

Consigli per lo svezzamento dei gemelli

Lo svezzamento dei lattanti è sempre un rito complesso che richiede attenzione e tempi distesi. Come per tutti i cambiamenti, è un periodo di maggior criticità, che spesso li vede nervosi e inquieti. Ovviamente anche se traumatico, si rende necessario...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.