Come coprire il bambino in inverno

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I bambini sono molto sensibili ai cambi di temperatura e, specialmente di Inverno, è necessario coprirli in maniera opportuna per evitare che si ammalino di frequente. Tuttavia non tutti conoscono il modo coretto per coprirli e spesso, anche se si pensa di agire in maniera corretta, si nota che i propri figli di Inverno si ammalano troppo spesso, specialmente durante i primi freddi. Per scoprire come coprire il proprio bambino in maniera idonea, non cadere in alcuni falsi miti e limitare al minimo il rischio che si ammalino non resta che continuare nella lettura della guida che segue. Vi auguriamo un buon proseguo!!!!

26

Occorrente

  • abbigliamento leggero ma caldo
  • stivali in gomma
  • calzettoni in lana
  • cuffia con il paraorecchie
  • guanti in lana o materiale impermeabile
  • sciarpa
36

Differentemente da quanto molti credono non serve imbottire il bambino di abiti. Inoltre esagerando con il vestiario non diamo la possibilità al corpo di eliminare il calore in eccesso. Per evitare tutto questo dobbiamo seguire una linea logica tenendo presente che, in una certa misura, il freddo è benefico per il nostro corpo. La cosa migliore da farsi è quella di utilizzare abiti caldi e leggeri che assecondino il bambino nei movimenti.

46

Le gambe, invece non hanno una particolare necessità di essere riparate, quindi un buon paio di pantaloni magari leggermente imbottiti sono più che sufficienti. Mentre invece gli elementi che devono essere riparati maggiormente sono i piedi. Per questo è importante far indossare un buon paio di calzettoni in lana e delle scarpe che possano contenere anche il bagnato in caso di pioggia. Se invece è presente la neve, dovremmo corredare i piedini del piccolo con un buon paio di stivaletti in gomma. Attenzione però, questo materiale protegge da una parte ma danneggia dall'altra, in quanto il piede non riesce a respirare adeguatamente, quindi è opportuno utilizzare questi accessori per poche ore. Una volta rientrati dalla passeggiata facciamo togliere sia gli stivali che i calzini sottostanti.

Continua la lettura
56

Per quanto riguarda invece la maglia, qui possiamo fare una scelta, optare per un unico maglione, oppure utilizzare una camicia in flanella e sopra un maglioncino. Non dimentichiamo che questa parte del corpo verrà poi protetta da un cappotto a prova di freddo. Ultimi elementi che non possono mancare sono: una calda cuffietta che sia però in grado di ricoprire anche le orecchie e un buon paio di guanti possibilmente impermeabili se all'esterno è presente la neve. In caso invece di forte vento è necessaria anche una sciarpa che avvolga bene il collo e protegga soprattutto la gola.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • E' bene portare il proprio bambino all'aperto anche quando le temperature esterne non sono ideali

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Come lavare il bucato dei neonati

Quando sentiamo parlare di un neonato, la prima cosa che ci viene in mente è di come accudirlo, tenerlo, allattarlo, insomma nella nostra mente girano tutte le attenzioni possibili e inimmaginabili utili alla situazione, in questa guida infatti, vedremo...
Bambino

5 consigli per vestire il bambino in estate

I dubbi dei neogenitori alle prese con i figli piccoli sono sempre tanti, soprattutto nei primi anni di vita dei propri bambini. I quesiti che ci si pone riguardano la salute, l'alimentazione, l'educazione. In sostanza, stiamo parlando di tutti quegli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.