Come arredare la camera del bebè

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Durante i 9 mesi della gravidanza, i genitori fantasticano spesso su come arredare la camera del bebè in arrivo, pensando a tutto ciò che potrebbe essere utile e spesso anche ad alcuni oggetti superflui. Le necessità del bambino, soprattutto nei primi mesi di vita, sono veramente poche: ecco un elenco dell'attrezzatura necessaria per arredare la cameretta.

26

Occorrente

  • Lettino
  • Fasciatoio
  • Termometro
36

Per i primi mesi di vita, il neonato dormirà in una culla che, racchiudendolo in uno spazio abbastanza stretto, lo rassicura in un ambiente molto confortevole. In mancanza della culla è possibile utilizzare anche la carrozzina che si usa anche per uscire a passeggio: in questo caso sarà buona norma munirsi di una base idonea dove appoggiare la carrozzina, evitando così di portare in camera da letto le ruote spesso sporche dalle lunghe passeggiate. Una terza alternativa è il riduttore da posizionare nel lettino: una sorta di mini culla morbida che viene appoggiata sul materasso e legata agli angoli del lettino, per creare un ambiente più piccolo e a misura di bambino.

46

Dopo i tre o quattro mesi, generalmente, il bambino diventa grande e la culla non sarà più così comoda per i riposini e per il sonno notturno: necessitiamo quindi di un lettino che accoglierà il bambino fino ai tre anni circa. I modelli migliori sono quelli con le spondine abbassabili (o addirittura estraibili) e con la base che si alza a due altezze: questi piccoli accorgimenti aiuteranno la schiena dei genitori nel prendere in braccio il bebè nei primi mesi ma anche il bambino quando, già più grande, sentirà la necessità di scavalcare le sponde per uscire e scoprire la casa.

Continua la lettura
56

Il fasciatoio deve avere un piano ampio, confortevole e lavabile, e deve essere corredato da comodi ripiani o cassetti in cui riporre, a portata di mano, tutto il necessario per la toeletta: il bambino non dovrà mai essere lasciato solo sul fasciatoio e quindi gli oggetti, in primo luogo i pannolini, dovranno essere posizionati in luoghi facilmente accessibili mantenendo una mano sul bebè.

66

Per quanto riguarda la logistica della cameretta basta seguire dei piccoli accorgimenti: le superfici della stanza devono essere facilmente lavabili e la disposizione degli arredi deve consentire una veloce e accurata pulizia; non vi devono essere mobili con spigoli appuntiti o parti ricoperte con vernici tossiche; i giochi vanno riposti ad un'altezza tale da non costringere il bambino a salire su sedie o ripiani per prenderli.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Come accogliere un bebè appena nato

Quando la nostra famiglia diventa più ampia con la nascita di un bebè, è necessario cambiare le abitudini e lo stile di vita, e soprattutto accoglierlo in un ambiente confortevole, con oggetti e materiali importanti sia per la loro funzionalità che...
Bambino

Come preparare il corredo per il bebé

La nascita di un bambino, è un evento atteso da parenti, e sopratutto, dai genitori. I mesi prima della nascita, sono ricchi di ansie, tensioni e paura, sopratutto da parte della donna, ma allo stesso tempo, ricchi di felicità e gioia. Prima della nascita...
Famiglia

Giochi bebè: 5 attività per stimolare lo sviluppo psicofisico

I primi mesi di vita del piccolo sono scanditi da scoperte, traguardi e nuove acquisizioni che i genitori devono incoraggiare predisponendo opportune attività, così da dare enfasi e stimolare le sue abilità motorie e coordinative insieme alle competenze...
Bambino

Come preparare la cameretta del bambino

Un bimbo è in arrivo nella vostra famiglia? Non esiste gioia più grande di questa e voi mamme e papà siete euforici all'idea di preparare un posto sicuro, pronto ad accogliere il nuovo arrivato, uno spazio adatto a lui, ossia quella che viene affettuosamente...
Bambino

Come scegliere una culla per bambini

Se la nascita del nostro bebè si sta avvicinando, diventa fondamentale la scelta giusta della culla.La culla verrà usata nei primi mesi di vita del nostro bambino. Durante quel periodo il piccolo non riuscirà ancora a stare seduto. Non avrà nemmeno...
Bambino

Come organizzare una borsa per il cambio bebè

La borsa per il cambio bebè, che in inglese viene chiamata diaper bag, è un'alleata fondamentale per ogni mamma per tutte le volte in cui deve uscire con il proprio bambino. Avere sempre con sé la borsa per il cambio è di fondamentale importanza,...
Bambino

5 segnali per capire che il bebè non ha digerito

Tra i mille dubbi che affliggono ogni nuova mamma, uno dei pensieri più frequenti è il sapere se il proprio bambino ha digerito il suo pasto. Infatti, ciò può comportare un vero e proprio reflusso gastroesofageo, che è davvero molto frequente nei...
Bambino

Come preparare il lettino del bebè

Una volta diventati genitori, si cerca di curare nel minimo dettaglio la vita del proprio bambino. Ciò avviene sin dai primi momenti della sua esistenza. Comprendere le sue esigenze non è sempre facile. Basta un po' d'attenzione per donargli quello...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.