Come affrontare un trasloco con i bambini

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Cambiare casa è un evento che comporta una cambiamento delle abitudini di vita di tutta la famiglia. Per i più piccoli, ad esempio, un trasloco può significare il trasferimento in una nuova scuola, la perdita di vecchi amici e la necessità di farsi nuove amicizie. Per capire l'amore che i bimbi hanno verso il luogo dove sono nati e cresciuti, basta vedere i disegni in cui ritraggono la loro abitazione: alberi, ruscelli, animali e cuoricini che sbucano da ogni parte, senza che ci sia alcune legame con la realtà! Vediamo allora, attraverso i passi della seguente guida, come affrontare un trasloco con i bambini.

25

Coinvolgere i bambini nei preparativi del trasloco

Fai in modo che anche i più piccoli si sentano partecipi nelle fasi preliminari, facendoti aiutare, ad esempio, nella preparazione dei pacchi, nella scelta del nuovo arredo, nella selezione dei colori della pittura con cui decorare le stanze della nuova casa. Chiedi ai bambini di scegliere da soli la disposizione dei mobili della cameretta, magari facendo dei disegni: questo li aiuterà ad affezionarsi alla casa in cui stanno per andare ad abitare e a considerarla come il loro nuovo nido.

35

Non forzare i bambini

Una volta che vi sarete trasferiti, fai in modo che i bambini si abituino pian piano alla loro nuova casa. Non forzarli, ad esempio, a dormire da subito da soli nella loro nuova cameretta. Sopratutto i bambini più piccoli, potrebbero aver bisogno di ambientarsi: se te lo chiedono, accetta di farli dormire insieme a te nel lettone! Uno strappo alla regola, una volta ogni tanto, che potrebbe aiutarli a farli sentire bene nella loro nuova casa!

Continua la lettura
45

Dialogare con i bambini

Parla coi tuoi figli. Se noti un cambiamento nel loro umore o un eccessivo nervosismo dopo che vi sarete trasferiti, non arrabbiarti ma cerca di capirne i motivi.
Il fatto di aver cambiato, in un colpo solo, casa, scuola, amici, per loro rappresenta senza dubbio qualcosa cui devono fare l'abitudine.
È normale che possano sentirsi spaesati e che qualcosa possa andare storto.
I nuovi amici, magari, potrebbero risultare meno simpatici del previsto.

55

Cercare di metabolizzare il cambiamento

Un consiglio finale che vale anche per gli adulti? Traslocare rappresenta sempre un passo decisivo nella vita di una persona e di una famiglia. Non è semplicemente un cambio di indirizzo! Cerca di metabolizzare al meglio tutti i cambiamenti che comporta, provando a considerarli per te e per la tua famiglia come una sorta di nuovo inizio. E se scoprirai anche un nuovo affiatamento con il tuo partner e i tuoi figli, potrai dire di aver ottenuto un buon risultato!

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Come preparare la cameretta del bambino

Un bimbo è in arrivo nella vostra famiglia? Non esiste gioia più grande di questa e voi mamme e papà siete euforici all'idea di preparare un posto sicuro, pronto ad accogliere il nuovo arrivato, uno spazio adatto a lui, ossia quella che viene affettuosamente...
Bambino

Come organizzare la cameretta per lo studio

Spesso l'ambiente di lavoro influenza il proprio rendimento ed in questo caso studiare è un vero e proprio lavoro. Avere una camera ben organizzata può favorire un corretto apprendimento e portare a risultati migliori. Allestire al meglio una camera...
Bambino

10 idee per la cameretta di un neonato

La nascita di un bambino è, indubbiamente, una delle gioie più grandi della vita. La quotidianità cambia radicalmente, così come cambiano le abitudini, i ritmi e anche l'organizzazione dell'ambiente domestico. Una delle cose più importanti da fare...
Famiglia

Come arredare la camera dei gemelli

L'arrivo di un bebè rappresenta sempre una felicità unica per entrambi i genitori che l'aspettano. A volte, tuttavia, la sorpresa si moltiplica con la nascita di due o più gemellini. In questo caso, occorre avere un'organizzazione più accurata e particolare...
Bambino

Come decorare la camera dei gemelli

Quando si è in attesa di un figlio, intorno al settimo mese di gravidanza, solitamente si inizia a pensare alla cameretta del nascituro. Quando si attendono due o più gemelli però, l'organizzazione diventa più impegnativa e bisogna pensare a tutto...
Bambino

Come preparare la camera per il neonato

È nato! È nato il tuo bambino. Ti guarda con quegli occhietti e già non vedi l'ora di tornare a casa con lui, per dargli tutto l'amore che merita. Durante la gravidanza hai immaginato il momento del ritorno con il tuo piccolo. Ci hai pensato bene?...
Bambino

Paura del buio:idee creative per aiutare il tuo bimbo

Le mamme e i papà sanno bene quanto sia difficile mandare a nanna il piccolo di casa, terrorizzato all'idea di rimanere al buio sul suo lettino. Dubbi e timori investono così i genitori che si trovano a dover fare i conti con le inquietudini del bambino,...
Bambino

Sonno leggero nei bambini: come gestirlo

Dormire come un angioletto: un bimbo placidamente addormentato è il simbolo classico del sonno e del riposo. In realtà, come molti modi di dire, anche questo è più mitologico che vero! Spesso i bambini hanno problemi ad addormentarsi o un sonno leggero,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.