5 vantaggi della tata in casa

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Non tutti possono far fronte a questa spesa e non tutti hanno nonni che possono badare ai propri nipoti ma, purtroppo la vita ci ha insegnato che se non si lavora in due in una famiglia, non si riesce ad andare avanti. Per questo motivo, sono sempre più i genitori che optano di assumere una baby-sitter che si occupi a tempo pieno dei loro figli. A volte scegliere bene, risulta difficile. Andrò qui ad elencarvi vantaggi della tata in casa.

26

Casa pulita

Anche se una tata non è dovuta alle pulizia della casa, il vantaggio di averla in casa è, vedere crescere i tuoi figli, comunque nell'ordine, visto che il suo compito è quello di occuparsi dei bambini e di tutto ciò che riguarda loro: lavare i vestiti, preparargli da mangiare, farli studiare, fare il bagnetto ecc. Tutte mansioni che altrimenti dovrebbe svolgere la mamma tornando dal lavoro.

36

Figli educati

Un altro vantaggio che un genitore potrebbe continuare ad avere, se si ha una tata in casa, è avere sempre dei figli molto educati. Questo perché la tata è tenuta a far rispettare la stessa educazione che i genitori hanno già dato ai loro figli. Quindi, la tata si deve impegnare fin dal primo momento a non cambiarla.

Continua la lettura
46

Rispetto per le persone

Uno dei vantaggi a cui non si da tanto peso, è quello di far rispettare anche la tata. Per questo motivo, la tata deve stabilire, fin dal primo momento che, quando i genitori non ci sono in casa è lei a far seguire le regole e senza ma e senza se, i ragazzi devono seguirle. Questo non solo aiuterà la tata di più in vostra assenza ma, vi aiuterà in futuro quando i vostri figli si confronteranno con persone adulte e non vi faranno fare figuracce.

56

Genitori e figli felici

Se tornando dal lavoro trovate i vostri figli contenti e non vi fanno capir di avercela con voi, avete certamente scelto una buona tata e il fatto che non dobbiate fare delle corse per accompagnare i vostri i figli da nonni e parenti vi aiuta a non accumulare stress e ad essere più felice dei vostri figli.

66

Baby-sitter qualificata

Infine, quando si sceglie una tata prima di tutto, occorre scegliere una persona qualificata e quindi anche una persona che conosce lingue diverse o almeno che conosca l'inglese. Oggi fin dall'asilo, nelle scuole insegnano questa lingua e avere una tata a casa che li segua in questo percorso sarebbe vantaggioso per il loro futuro e il loro successo. Soprattutto poi, avendo una baby-sitter madre lingua in casa e quindi avendo di continuo una conversazione con lei si avrebbe una padronanza maggiore. Questo è un gran vantaggio perché dopo una giornata di lavoro non c'è certamente la voglia di sedersi a studiare l'inglese con i figli.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Famiglia

Consigli di letture per neo genitori

È naturale che i neo genitori si sentano ancora un po' impreparati all'arrivo di un bimbo che necessita, ogni giorno, di cure complesse ed adeguate. Tutti i neo genitori, per quanto pronti ad affrontare con gioia ed amore la nuova genitorialità, hanno...
Bambino

Motivi per cui mandare i bimbi alla scuola materna

Un attaccamento sano alla mamma è estremamente importante per il bambino che ha bisogno di costruire le proprie sicurezze proprio sul rapporto con la mamma. La frenesia e le esigenze dei nostri tempi hanno molto cambiato le abitudini famigliari e molto...
Bambino

Come fare se un bambino non dorme

Le cause per cui un bambino si sveglia spesso, possono essere diverse e ciò fa preoccupare non poco i genitori poiché pensano che il neonato sia malato o, peggio, che non siano all'altezza di svolgere il loro compito. Tutto ciò non fa altro che accrescere...
Bambino

Come Vincere La Cocciutaggine Dei Bambini

Per cocciutaggine si definisce un qualsiasi stato caratteriale del bambino che, soprattutto fino a tre anni di età, manifesta delle ostinazioni piuttosto decise. La cocciutaggine tende a spegnersi con la crescita e con la contrapposizione di nuovi interessi.Ma...
Bambino

Come togliere il pannolino di notte al tuo bimbo

Riuscire a individuare il momento giusto durante il quale possiamo togliere il pannolino della notte al nostro bimbo è qualcosa di molto delicato. Si tratta, infatti, dell'atto conclusivo di una serie di abitudini che ha già fatto sue da tempo. Quando...
Bambino

5 compiti della baby sitter

Il ruolo della baby sitter è fondamentale nella crescita di un bambino. Il genitore deve fidarsi e affidarsi alla baby sitter per la crescita dei propri bambini e quindi è importante che venga a crearsi un rapporto di fiducia reciproca. Incaricando...
Famiglia

Come affrontare il rientro al lavoro dopo il congedo di maternità

La maternità è certamente un'esperienza bellissima ed unica nel suo genere. Ogni mamma la vive in modo diverso, ma l'attaccamento al bambino è sempre di una forza straordinaria, tanto che una mamma lavoratrice ha sempre difficoltà a rientrare a lavoro...
Famiglia

10 consigli per una mamma che lavora

Nel mondo di oggi le donne e gli uomini hanno gli stessi diritti e gli stessi doveri. Ma allo stesso tempo, le donne si trovano in maggiore difficoltà, sopratuttto quando si ha una famiglia. La cura dei figli, se si lavora, diventa molto complicata e...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.