5 ragioni per fare giardinaggio con i bambini

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Da tempo sono noti gli effetti benefici del contatto con la natura. Immergersi nel verde e lavorare la terra hanno un'influenza molto positiva su mente e corpo. Per questo, da anni, si sostiene l'efficacia della "garden therapy". Chi si avvicina all'orticoltura o al giardinaggio in generale sa quanto possa essere positivo. E gli effetti sono ancora più intensi se si pratica l'attività con i bambini. I più piccoli, infatti, possono trarre grande vantaggio da questo passatempo. Non ultimo il rispetto per l'ambiente e le creature viventi. Ma vediamo più nel dettaglio le 5 ragioni per fare giardinaggio con i bambini. Un'ottima iniziativa tanto per i genitori quanto per le scuole.

26

Sviluppare il senso civico

La scarsa cura dell'ambiente è, purtroppo, ancora troppo comune. Ciò denota uno scarso senso civico, che spesso degenera in veri disastri. Rispettare l'ambiente e la natura ci consente di vivere meglio, in pace e in un contesto salubre. Insegnare questo principio ai bambini è molto importante. Con il giardinaggio scoprono l'importanza di un ecosistema in salute.

36

Responsabilizzare i più piccoli

Crescere e curare lo sviluppo di piante e fiori responsabilizza l'individuo. Ciò è ancora più vero quando si tratta di bambini. Capire il ciclo vitale di una pianta e di cosa ha bisogno da ai piccoli uno scopo. Imparano che queste creature dipendono da noi, nel bene o nel male. Nutrirle, crescerle e proteggerle è un fine nobile. I bambini imparano in fretta e ameranno rendere il mondo più verde.

Continua la lettura
46

Incoraggiare i bambini a stare all'aperto

In epoca moderna sembra sempre più raro vedere bambini giocare all'aperto. In generale è difficile vederli a contatto con l'ambiente naturale. Le ragioni sono tante. Ma in primis vi è la responsabilità dei genitori. Può sembrare la soluzione più veloce dare ai bambini un passatempo da seguire in casa. Ma perché non dedicarci al giardinaggio? I bambini, come gli adulti, diventeranno più sicuri di sé nel contatto con l'esterno.

56

Gustare le proprie colture

Una cosa che diverte i bambini è godere delle proprie "creazioni". Dopo molte settimane d'attesa, la pianta è finalmente matura. Per un bambino, veder crescere una nuova vita grazie alle sue cure è motivo di grande orgoglio. Assaporare dei frutti o degli ortaggi, poi, è ancora meglio. Ed è un metodo efficace per abituarli ad apprezzare le verdure a tavola.

66

Migliorare lo stato mentale e fisico

Il giardinaggio sottopone il corpo ad uno sforzo fisico, sebbene lieve rispetto ad altri hobby. Ma possiamo considerarlo in tutto e per tutto un'attività fisica. Ciò è salutare anche per i bambini, che potranno muoversi e divertirsi allo stesso tempo. Inoltre il giardinaggio è un'attività che abbatte lo stress. E meno stress significa bambini più sani e felici.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Famiglia

Come fare un regalo speciale ai nonni

Per chi li ha ancora o per chi non li ha più, i nonni rappresentano comunque un punto di riferimento importante, considerato il ruolo che tradizionalmente assumono all'interno delle nostre famiglie. È infatti a loro e alle loro cure che molto spesso...
Famiglia

5 attività a costo zero da fare con i bambini

I bambini di oggi sono pieni di giochi. L'imbarazzo della scelta talvolta li rende addirittura restii verso ciò che hanno. Per questo motivo basta un po' di ingegno e fantasia per regalare dei momenti divertenti e ricreativi ai vostri bambini senza spendere...
Bambino

Come insegnare ai bambini a rispettare l'ambiente

Insegnare ai bambini come rispettare l'ambiente, non è un compito difficile ed arduo ma progressivo. Loro imparano presto e di solito seguono l'esempio dei genitori quindi, dovete essere voi stessi con i gesti e le azioni di ogni giorno, a far capire...
Bambino

Come spiegare la raccolta differenziata ai bambini

La sensibilizzazione dei bambini verso la cura ed il rispetto dell'ambiente, va iniziata con naturalezza, sin dalla più tenera età. I bambini emulano, quindi copiano ciò che vedono fare dai fratellini e dagli adulti, in più, vivono con naturalezza...
Bambino

Come stimolare l'apprendimento dei bambini

Ogni genitore va orgoglioso delle conquiste che, giorno dopo giorno, compie il proprio bambino, stupendosi e vantandosi con parenti e amici quando il piccolino utilizza il tablet - utilizzando funzioni di cui si ignorava l'esistenza - o si appropria del...
Bambino

Vantaggi del bilinguismo infantile

Chi non hai mai visto un bambino parlare due o più lingue non ha mai potuto sperimentare l'incredulità che si prova nel vederlo parlare con cosi tanta facilità. I bambini imparano qualsiasi lingua, senza sforzo, esattamente come imparano a camminare....
Bambino

Asilo Steineriano: 5 caratteristiche

"L'Asilo Steineriano" prende il nome da un importante filosofo, pedagogista ed esoterista, austriaco del diciannovesimo secolo, quale Rudolf Steiner. Nel 1919 il proprietario della fabbrica di sigarette Waldorf-Astoria ebbe l'idea di affidargli la direzione...
Bambino

Cosa fare se il bambino rifiuta i cibi solidi

Prenderci cura del nostro bambino è un qualcosa di molto importante se vogliamo che il nostro bimbo cresca forte e sano. Se il nostro bimbo si rifiuta di mangiare dei cibi solidi, dovremo adottare alcuni validi accorgimenti per riuscire a far mangiare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.