5 modi per trattare l'eritema da pannolino

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La dermatite da pannolino è un problema molto frequente nei neonati. Il lungo contatto con l'urina irrita la delicatissima pelle del bambino, arrossandola e irritandola. Inoltre, il materiale di cui sono composti i pannolini, impedisce quasi sempre alla pelle di respirare, creando un clima caldo umido che favorisce il ristagno dell'umidità sulla pelle. Il modo migliore per prevenire l'eritema da pannolino è quello di cambiare il bimbo appena si bagna, evitando di lasciare il pannolino bagnato in contatto con l'epidermide del neonato. In questa guida vediamo insieme 5 modi per trattare l'eritema da pannolino. Sono tutte soluzioni efficaci che risolvono rapidamente questo fastidioso problema.

26

Applicare una crema all'ossido di zinco

Applicare sulla pelle dei genitali del bimbo una crema a base di ossido zinco fa cessare in pochi giorni l'eritema, ripristinando la pelle sana nelle parti intime del bambino. Ne basta un lieve strato applicato ad ogni cambio, dopo la consueta pulizia. È consigliabile usare prodotti appositi invece dell'acqua, che potrebbe irritare di più la pelle delicata.

36

Arieggiare la pelle del bambino

Per curare l'eritema da pannolino, bisogna lasciare il bambino il più possibile nudo, in modo da permettere alla pelle di respirare. La pelle arieggiata guarisce nel giro di pochi giorni, cessando di diventare rossa. Inoltre, restando a gambe nude, la pelle del bimbo non sfrega contro la cellulosa dei pannolini.

Continua la lettura
46

Usare una pomata fungicida

Usare una pomata fungicida, dopo la consueta pulizia ed asciugatura della pelle, può facilmente risolvere il problema dell'eritema. Chiedete consiglio al vostro pediatra, che saprà consigliarvi il prodotto che fa per voi tra i tanti in commercio.

56

Lavare il bimbo con l'amido di mais

Per trattare l'eritema da pannolino, è molto benefico fare il bagnetto al bambino sciogliendo nell'acqua tipida un cucchiaio di amido di mais, mescolando l'acqua con la mano per discioglerlo completamente. Il bagnetto dovrebbe durare 15 minuti al massimo. Una volta terminato, asciugate le zone intime del bambino con un asciugamano molto soffice, tamponando senza strofinare.

66

Usare una pomata alla calendula

La pomata alla calendula ha prorietà disinfiammanti e calmanti, ed è un ottimo rimedio per curare la dermatite da pannolino. Le sostanze volatili contenute nella calendula agevolano la guarigione del bimbo, ripristinando le condizioni ottimali della pelle ed accelerando la cicatrizzazione delle piccole ferite, grazie alla fibrina in essa contenuta. La pomata alla calendula ha anche proprietà antibiotiche, ed aiuta la guarigione delle piccole lesioni.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Come iniziare a togliere il pannolino al tuo bimbo

Prendersi cura dei propri bambini è molto importante per farli crescere sani e forti, ma affinché ciò avvenga nel modo migliore possibile è bene seguire dei passi fondamentali durante il processo di crescita. Togliere il pannolino ai bambini piccoli,...
Bambino

5 motivi per scegliere i pannolini lavabili

Esistono molteplici ragioni per le quali, almeno nell'ultimo ventennio, si è preferito utilizzare i pannolini usa e getta rispetto ai classici pannolini lavabili. Tra questi vi è senza ombra di dubbio la maggiore praticità, la volontà di non sporcarsi...
Bambino

Pannolini notturni: quando è momento di eliminarli

Il pannolini notturni sono degli elemento di fondamentale importanza quando si hanno bambini piccoli, in quanto permettono di raccogliere e contenere eventuali fuoriuscite di urine ed evitare che finiscano sulle lenzuola e sul materasso. Tuttavia, però,...
Bambino

10 regole per l'addio al pannolino

L'addio al pannolino è un momento vissuto con timore sia dai genitori che dai bambini. Le cause di quest'angoscia risiedono spesso nei ripetuti fallimenti di quest'impresa che portano i genitori ad arrendersi ai primi ostacoli. Molte volte, la causa...
Bambino

Come cambiare il pannolino ad un bimbo irrequieto

Oggi i bambini sono sempre più vivaci e irrequieti, probabilmente anche a causa dei genitori alle prese con la vita frenetica. Anche cambiare il pannolino al bimbo può quindi risultare un'impresa quasi impossibile: ecco quindi che si rende necessario...
Bambino

10 consigli per capire quando è il momento giusto per togliere il pannolino

Quello del pannolino è il primo vero scoglio da affrontare per mamma, papà e il loro bimbo. Solitamente il periodo del "passaggio" è quello in età compresa tra i 18 e i 30 mesi, periodo in qui inizia a prendere coscienza di sè stesso e inizia a capire...
Bambino

Come capire se il bambino è pronto a togliere il pannolino

Capire se è il caso di togliere il pannolino al proprio bambino non è mai una cosa molto semplice. Ci sono genitori che si basano sull'età, ma, in realtà, la cosa migliore da fare sarebbe quella di basarsi su determinati segnali che vi dà vostro...
Bambino

Come togliere il pannolino in 5 mosse

Per tutti i genitori arriva l'inevitabile momento di dover eliminare il pannolino, che implica un impegno quotidiano da svolgersi in un modo rapido e corretto. Diversi sono gli inconvenienti legati a questa fase, che possono mettere a dura prova la pazienza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.