5 frasi da non dire mai ai bambini

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando ci si rapporta con un bambino, bisogna fare attenzione alle parole che si utilizzano, alle affermazioni che si fanno e alle cose che si negano.
Il bambino ha una personalità in via di sviluppo per cui un qualunque urto alla sua persona, può interferire con la crescita della sua autostima, della sua sicurezza oppure può interferire con l'integrità della sua morale e della sua coscienza.
Alcune cose proprio non vanno dette al bambino e tutti dovrebbero sapere quali siano le 5 frasi da "non dire assolutamente".

26

Tu sei solo un bambino!

Il bambino sa di essere un bambino, nel caso in cui si spinga a fare cose troppo da grandi, è importante spiegargli le sue possibilità e non i suoi limiti.
Si possono dare dei divieti al bambino offrendogli però una spiegazione valida, ad esempio:
"Non salire in piedi sull'altalena, perché rischi di cadere e farti male".

36

Dire una bugia!

Le bugie hanno le gambe corte sia nel mondo degli adulti che in quello dei bambini.
Dire una bugia ad un bambino, serve solo a zittirlo momentaneamente, confondere il suo pensiero e generare una sfiducia verso l'adulto che l'ha mentito.
Un altro problema è che il bambino può comprendere il fatto di esser stato mentito e prendere ad esempio il comportamento dell'adulto ed iniziare a mentire patologicamente.

Continua la lettura
46

Ti prometto la luna!

Le promesse vanno fatte ai bambini, sono degli utili compromessi e delle ricompese ragionevoli da utilizzare per spingere il bambino a fare cose che non ha voglia di fare, come ad esempio mangiare, dormire o fare i compiti.
Non bisogna, però, fare promesse che non è possibile mantenere, perché il bambino ricorda la promessa, se ne ricorderà e nel caso in cui non venga rispettata nutrirà un senso di sfiducia nell'adulto che gliel'ha proposta.

56

Sei grasso!

Il bambino ha una fisicità non definita ed in via di crescita, criticare l'aspetto fisico di un bambino non fa altro che abbassare la sua autostima.
Il bambino può instaurare con il cibo un rapporto anomalo, sino a portarlo a disturbi alimentari che nell'adolescenza possono tramutarsi in obesità o anoressia.
Se un bambino è in sovrappeso o obeso si cerca di migliorare la sua alimentazione, favorendo una dieta con il giusto apporto di grassi, proteine e fibre.

66

Non ci riuscirai mai!

Il bambino può non saper fare qualcosa, l'adulto ha il compito di indirizzare il bambino affinché riesca nei suoi obiettivi, nel caso in cui non ci riesca, allora si cerca una via alternativa oppure semplicemente si cambia la cosa da fare!
Senza fare pesare al bambino la sconfitta, che, l'aduto sa, essere momentanea e non della vita!

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

10 errori da evitare con i bambini piccoli

Occuparsi di un bambino piccolo è un compito meraviglioso, emozionante ma per niente facile. Anche con le migliori intenzioni è facile commettere degli errori educativi. Cedere a capricci e ricatti, essere incoerenti, ma anche errori meno ''ovvi''....
Bambino

Come rendere autonomi i bambini

Durante la crescita ogni bambino supera delle fasi. Ognuna, costituisce un bagaglio importante nella sua formazione globale. Il raggiungimento dell'autonomia, porterà il bambino ad essere più responsabile e sicuramente meno capriccioso. Il bambino abituato...
Bambino

Frasi da non dire mai a un bimbo sovrappeso

Nella società odierna, la percentuale dei bimbi sovrappeso sembra essere in costante aumento. Moltissimi bambini presentano una condizione fisica in cui il peso corporeo supera, talvolta anche in modo evidente, il peso medio consigliato da medici, pediatri...
Bambino

10 motivi per non dare uno smartphone ai bambini

Al giorno d'oggi, ognuno di noi possiede almeno uno smartphone (i cosiddetti telefonini intelligenti). Esiste una app ormai per tutto: dal meteo al fitness, allo sport e naturalmente intrattenimento e giochi. Oggi si parla di generazione 2.0: i nostri...
Bambino

Come crescere un bimbo sicuro di sé

I bambini che crescono con poca autostima, da adolescenti fanno più fatica a relazionarsi in maniera giusta con gli adulti. Sono problemi e mancanze che lo scorrere del tempo non cancella. Accade esattamente il contrario. Condizionano il resto dell'esistenza....
Bambino

Come trasmettere sicurezza al proprio figlio

Essere genitori è una delle esperienze più importanti e gratificanti nella vita di un adulto. Tuttavia crescere un figlio non è un compito semplice. Talvolta, in quanto nostro ruolo "naturale", sottovalutiamo le difficoltà che potrebbero presentarsi....
Bambino

Come stimolare l'autonomia dei bambini

Un adulto che da bambino ha ricevuto la giusta considerazione, da grande si adatta meglio ai cambiamenti della vita. È in grado di fare le sue scelte. Se gli altri non lo approvano non si sente in colpa. È un meccanismo del tutto naturale. L'affetto...
Bambino

Come ottenere l’attenzione di un bambino

Il dialogo fra adulti e bambini avviene secondo modalità diverse dal dialogo fra soli adulti. Infatti fra grandi e piccoli esiste una forte discrepanza di lingua, di conoscenza del mondo e di aspettative. Per superare gli ostacoli nell'interazione, è...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.