10 idee per comprare il regalo perfetto ad un bimbo

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Il natale si avvicina e dobbiamo prepararci per comprare i regali per i nostri figli, nipoti o cuginetti più piccoli. Non è mai facile azzeccare il regalo giusto per un bambino ed è proprio nel momento del bisogno che le idee cominciano a scarseggiare. In questa guida proporremmo 10 idee per comprare il regalo perfetto ad un bimbo.

211

Libri

I regali migliori sono quelli che educano e allo stesso tempo divertono. Che ne dite allora di un bel libro di storie? Naturalmente stiamo parlando di testi scritti apposta per dei bambini, con storielle semplici e corredate da illustrazioni che facilitano il mantenimento dell'attenzione.

311

Mostri

Non ci sono solo i libri di fiabe. Altrettanto utili e divertenti possono essere dei piccoli volumetti che illustrano la storia degli antichi abitanti della nostra terra, i dinosauri, o che illustrano le origini del nostro universo. Naturalmente anche in questo caso si tratta di prodotti editoriali studiati per catturare al meglio l'attenzione dei più piccoli. Viaggiare indietro nel tempo può essere un'esperienza meravigliosa tanto quanto perdersi con la fantasia in universi fantastici e inventati.

Continua la lettura
411

Canzoni

La terza idea regalo che proponiamo è un CD di canzoni. Meglio se si tratta di canzoni di cartoni animati famosi, qualcosa che il bambino possa immediatamente riconoscere come familiare. Fare cantare i nostri piccoli è un altro modo utile per stimolare la loro fantasia.

511

DVD

Un'altra buona idea potrebbe essere quella di regalare ai bambini dei DVD di cartoni animati o di film adatti alla loro età. Chi di noi non ha mai visto fiabe come "Il re Leone", "Biancaneve e i sette nani" o "La sirenetta". I grandi classici sono immortali e affascinano ancora oggi, ma se preferite potete anche scegliere qualche opera più recente. Le alternative non mancano di certo.

611

Inglese

Oggi come oggi la lingua inglese è indispensabile per vivere nella nostra società. Per questo potrebbe essere utile pensare a regali come DVD o libri che si pongano l'obiettivo di insegnare le basi dell'inglese ai bambini. Cercate prodotti che siano in grado di stimolare la fantasia e la creatività dei più piccoli.

711

Fumetti

Non saranno mai troppo poche le idee mirate a stimolare l'immaginazione dei bambini. Per questo dopo i libri, le canzoni e i DVD vi proponiamo uno o più volumetti di fumetti. Anche in questo caso la scelta è molto vasta, a voi l'onere e il piacere di effettuare la scelta più azzeccata.

811

Colori

Che cosa c'è di più classico di un libro con illustrazioni da colorare? Anche in questo caso si tratta di un prodotto che non passa mai di moda, in grado di catturare l'attenzione dei bambini e stimolare la loro creatività. Meglio ancora se si tratta di un libro che racconta anche una storia.

911

Giochi

Ovviamente quando si pensa al regalo di un bambino la prima idea che viene in mente è quella di comprare dei giocattoli. Sempre nell'ottica dell'"educare divertendo" il nostro consiglio è di prediligere i giochi di società, in modo da favorire lo sviluppo delle doti relazionali dei bambini.

1011

Teatro

Le fiabe possono essere scritte sui libri, filmate, cantate, ma possono anche essere rappresentate a teatro. Perché non regalare ai bambini dei biglietti per una rappresentazione teatrale adatta alla loro età? Magari, accompagnandoli, potremmo divertirci anche noi.

1111

Virtuale

Naturalmente al giorno d'oggi non è possibile non prendere in considerazione anche qualche gioco per il computer. I bambini di oggi sono, come si dice, dei "nativi digitali". Molti dei regali che abbiamo elencato in precedenza possono avere il loro corrispettivo virtuale ed essere altrettanto educativi. Mi raccomando però, fate una scelta attenta e consapevole.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Regali apprezzati per la nascita di un bimbo

I regali più apprezzati per la nascita di un bambino sono indubbiamente quelli cosiddetti "utili", quelli che alleggeriscono il lavoro delle neo-mamme. Nella categoria dei regali apprezzati rientrano moltissimi regali, alcuni sono di supporto ai genitori...
Bambino

Come stimolare un bambino a camminare

Se il vostro bambino non cammina ancora e predilige gattonare per andare in giro, sebbene si avvicini il compimento del primo anno di età, non occorrerà avere nessuna paura, perché ciascun bimbo possiede i suoi tempi.Comunque, i genitori potrebbero...
Bambino

Come stimolare il ruttino a un neonato

Impartire una buona alimentazione al bambino già dai primi mesi di vita è fondamentale, in quanto lo farà crescere in salute e lo preserverà da intolleranze e allergie. I neonati non hanno un apparato digerente completamente sviluppato, per cui nei...
Bambino

Come insegnare le parole al bambino

Genitore si diventa piano piano crescendo col proprio bambino. Per questo non bisogna accanirsi sul piccolo pretendendo a tutti i costi che lui/lei ripeta le parole che noi vogliamo sentirci dire solo perché magari non vediamo l'ora che dica le due parole...
Bambino

Come stimolare i bambini a farsi dei nuovi amici

Non tutti i bambini sono uguali: questa è una verità inconfutabile che va sempre tenuta in considerazione. Ogni bimbo ha le sue peculiarità, i suoi bisogni e, crescendo, manifesta i lati più predominanti del suo carattere. Ci sono piccoli più vivaci...
Bambino

Cosa fare se il bambino non parla

Gentili lettori, la guida che seguirà tratterà il tema dei bambini. Nello specifico, ci occuperemo del loro sviluppo, della loro crescita, concentrandoci su cosa fare se il bambino non parla.Cosa dobbiamo fare se il bambino non parla? Lo scopriremo...
Bambino

Come persuadere il bimbo a indossare il grembiule per l'asilo

Ancora oggi molte scuole materne esigono che i loro allievi indossino il grembiule. A molti sembrerà una regola arcaica, ma in realtà il grembiule ha le sue grosse utilità in primo luogo per le famiglie. Evita infatti la scelta quotidiana di vestiti...
Famiglia

Giochi bebè: 5 attività per stimolare lo sviluppo psicofisico

I primi mesi di vita del piccolo sono scanditi da scoperte, traguardi e nuove acquisizioni che i genitori devono incoraggiare predisponendo opportune attività, così da dare enfasi e stimolare le sue abilità motorie e coordinative insieme alle competenze...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.